Basket CGold. Calolzio chiude la preseason con una sconfitta

Tempo di lettura: 1 minuto

Cernusco vince la gara per 76 a 65

La Enginux in campo senza Leonardo Meroni

CERNUSCO SUL NAVIGLIO – Si chiude con una sconfitta la preseason dell’Enginux Calolzio. La squadra di coach Angelo Mazzoleni ha dovuto cedere il passo ai padroni di casa della Libertas Cernusco, perdendo col punteggio di 75-65.

Il primo quarto è piuttosto interlocutorio e le difese hanno la meglio sugli attacchi, cosa non sorprendente se c’è in campo la Enginux (14-10). I calolziesi ribaltano la situazione nel secondo quarto, andando negli spogliatori con quattro punti di margine (27-31).

Nella ripresa è Cernusco a fare la partita, chiudendo avanti il terzo quarto (48-43) e allungando fino al 75-65 finale, al termine di un quarto periodo piuttosto frammentato e tignoso.

“Nei primi quarti abbiamo giocato alla pari, mentre nell’ultimo ho allungato un po’ le rotazioni – dichiara coach Angelo Mazzoleni – ci è mancata un po’ di cattiveria e l’assenza di Leonardo Meroni ci ha tolto un po’ di potenziale offensivo. In ogni caso, nessun dramma, per noi è stata poco più di una gambata per prepararci all’inizio di stagione.”

LIBERTAS CERNUSCO – ENGINUX CALOLZIOCORTE 75-65
PARZIALI: 14-10; 27-31; 48-43; 75-65.
CALOLZIOCORTE: Butti 1, Zambelli 5, Pirovano, Bonacina 8, Fontana 3, Ferrario 9, Rusconi 9, Allevi 6, Galli, Porro 6, Floreano 9, Perego 9. All. Mazzoleni.