Basket CGold. Calolzio dura solo un tempo contro Rovello

Tempo di lettura: 1 minuto
Martino Rusconi (Enginux Calolziocorte)

Primo tempo bene, poi il tracollo.

Sesta sconfitta consecutiva per i calolziesi.

ROVELLO PORRO – Dura poco più di un tempo la sfida tra il Basket Rovello e l’Enginux Calolziocorte. I lecchesi cedono di schianto contro i forti avversari, perdendo di oltre venti punti (94-68).

Il primo quarto l’attacco di Rovello mette in croce la difesa calolziese, con ben ventisette punti a segno (27-17). I ragazzi di coach Angelo Mazzoleni ritrovano ritmo nella seconda frazione, chiudono la saracinesca e impattano a quota trentacinque. La reazione di Rovello – otto punti consecutivi in un minuto – vanifica lo sforzo fatto (43-35).
La ripresa inizia con un altro parziale dei padroni di casa – nove punti filati – che di fatto fa calare il sipario sul match. Rovello allunga fino a toccare i venti punti di margine alla fine del terzo quarto (71-49), con l’ultima frazione che si trasforma in un lunghissimo garbage time.

“Oggi abbiamo giocato solo il primo tempo. Purtroppo alla prima difficoltà ci sciogliamo e non siamo in grado di reagire” ha commentato coach Angelo Mazzoleni a fine gara.

BASKET ROVELLO – ENGINUX CALOLZIOCORTE 94-68
PARZIALI: 27-17, 43-35, 71-49.
CALOLZIOCORTE: Galluccio n.e, Butti 12, Zambelli 9, Meroni 5, Ferrario 4, Rusconi 12, Allevi 4, Galli, Porro 4, Floreano 14, Perego 4. All. Mazzoleni.