Play Off CSilver. L’Enginux Calolziocorte vince ed è in finale

Tempo di lettura: 1 minuto

Espugnato il campo di Voghera

Contro Cerro Maggiore per conquistare la CGold

VOGHERA – L’Enginux Calolziocorte espugna il campo di Voghera al termine di una battaglia senza esclusione di colpi, conquistando il diritto di andare al secondo turno di Play Off, quello decisivo per l’accesso alla serie Cgold.

La formazione di coach Angelo Mazzoleni si presenta in terra pavese con grande garra, conscia che per gli avversari era un classico “win or go home”. Calolzio fatica nel primo quarto (20-16), ma arriva al riposo lungo in sostanziale parità.
Nella ripresa sono sempre i padroni di casa a mantenersi in vantaggio, anche se di poche lunghezze. A cinque minuti dalla fine Voghera può contare su mezza doppia cifra di vantaggio, ma non le basterà per vincere la gara: con una chiusura sprint la Enginux ribalterà il match, guadagnandosi l’accesso al secondo turno.

“Bravi tutti – è il commento di coach Angelo Mazzoleni – abbiamo disputato una partita di carattere su un campo dove non era assolutamente scontato vincere.”

Settimana prossima inizierà la serie contro Cerro Maggiore, in palio un posto in CGold per la prossima stagione.

NUOVA OLIMPIA BK VOGHERA – ENGINUX CALOLZIOCORTE 64-67
PARZIALI:20-16, 37-35, 53-49
VOGHERA: Lisini, Barbieri 2, Paulinus, Cartasegna 2, Degrada 19, Ogliaro 13, Buffo, Ugolini 15, Dolcino, Mazzocchi 7, Cremaschi 2, Villani 4. All. Talpo
CALOLZIOCORTE: Butti 5, Zambelli 10, Meroni 14, Floreano 3, Rusconi 5, Bonacina 15, Ferrario 7, Garota 0, Fontana 0, Porro 8, Cazzaniga n.e, Pirovano n.e. All. Mazzoleni