Cross. Cortenova, Premana e Derviese si dividono i titoli provinciali in palio

Tempo di lettura: 3 minuti

DERVIO – Ultima gara dell’anno per il comitato provinciale Fidal. A Dervio, domenica mattina, si sono svolti i campionati provinciali di corsa campestre a staffetta per le categorie Ragazzi/e e Cadette/i. Un tracciato ricco di cambi di direzione ha reso la gara spettacolare con gli atleti a stretto contatto col pubblico che non ha lesinato gli applausi.

La squadra del Cs Cortenova

 

Primi a partire in una gara individuale e senza titolo in palio le categorie Esordienti, prima i B/C e successivamente gli A, ma è stato con la prima partenza dedicata alle Ragazze della 3x1000m che gli animi si sono scaldati. Fanno subito il vuoto le staffettiste del Cs Cortenova che cambiano già al comando con Aurora Combi che lancia in testa la compagna Cristina Mascheri, quest’ultima mantiene il vantaggio e dà a sua volta il cambio in prima posizione ad Alessia Acquistapace che si invola solitaria al traguardo. Battuta la Pol Mandello con Sara Ciappesoni, Alice Anghileri e Virginia Corneo, a completare il podio la Pol Libertas Cernuschese con Elisa Pozzoni, Sara Balestra e Gloria Mandelli.

Merate Atletica Promoline

 

Non cambia il copione nemmeno tra i Ragazzi con Premana a prendere da subito la testa delle operazioni con Emanuele Fazzini che lancia Paolo Gianola, con Lorenzo Gianola a tagliare vittorioso il traguardo, dietro la Virtus Calco composta da Massimo Mazza, Jean Allaly e Tommaso Bonetta, completa il podio col 3° posto l’Atl Rovellasca, squadra composta da Pietro Vago, Nicola Givinazzo e Stefano Alario.

Pol Lib Cernuschese

 

Tocca alle Cadette la Derviese cambia in testa con Maya Galperti che lancia Sara Cantini che però cede la testa e lancia Ilaria Menatti all’inseguimento del Merate che sembra scappare. Incitata dal calore del pubblico di casa la terza frazionista giallo blu vola e va a riprendere e a staccare l’avversaria per tagliare in solitudine il traguardo. Dietro rinviene anche la Virtus Calco con Marta Ladiga che con le compagne Ginevra Brognoli e Laura De Felice vanno al secondo posto, Merate Atl Promoline riesce a mantenere il terzo posto con Emma Spada, Sofia Bonanomi e Letizia Tornaghi.

Anche tra i Cadetti si assiste ad un cambio in testa, nella prima frazione Giovanni Artusi lancia in testa Lorenzo Pepe per il Cortenova che a sua volta passa il testimone ancora al comando a Matteo Paroli, ma da dietro rinviene fortissimo l’idolo di casa Mattia Adamoli che porta al successo la Derviese regalando ai suoi compagni Daniele Oltolini e Simone Buzzella il titolo provinciale. Cortenova tiene il secondo posto, mentre al terzo conclude Merate Atl Promoline con Olmo Brigliadori, Martino Arlati e Hamza El Ouardi.