Basket Serie B. Esordio in amichevole per la nuova Gimar di coach Bartocci

Tempo di lettura: 1 minuto
L'esordio di coach Bartocci a Bergamo (Foto Disetti)

Sconfitta onorevole a Bergamo, contro la formazione di Serie A2

Coach Bartocci: “Ora concentriamoci sul derby”

BERGAMO – La nuova Gimar Lecco di coach Maurizio Bartocci non si poteva permettere di arrivare al fondamentale derby di domenica prossima contro la Gordon Olginate senza aver messo qualche chilometro nel motore. In quest’ottica i blucelesti hanno disputato ieri un’amichevole sul campo di Bergamo contro la BB14, squadra che al momento occupa il quarto posto nel girone West della Serie A2.

Durante la partita la Gimar non ha sfigurato nel primo tempo – perso col punteggio di 45-34 – ma poi la differenza di categoria si è vista nel secondo, con Bergamo che è scappata via fino al 95-69 finale. In realtà, per coach Bartocci, il punteggio era l’unica cosa che non contava nulla.

Abbiamo cercato un testi impegnativo in cui i miei ragazzi hanno giocato con buona intensità. Il problema è riuscire a trovare continuità, con tempi di esecuzione più lunghi in attacco. Il test è stato tutto sommato positivo, ho dato minuti a tutti, provando diversi assetti. Dopo solo una settimana di lavoro non tutto è a posto, ma l’atteggiamento dei ragazzi mi è piaciuto.”

Interpellato sull’imminente derby, il coach non si sbilancia. “Adesso la testa andrà lì, abbiamo due giorni di lavoro specifico per preparare al meglio la partita e farci trovare pronti.”