Coronavirus. In Lombardia stop ai campionati di basket fino a mercoledì

Tempo di lettura: 1 minuto
(Foto Luca Polvara)

Problemi gestionali per la FIP.

Non giocheranno Calolziocorte e la Civatese.

MILANO – Con una decisione abbastanza sorprendente, la FIP lombarda ha annunciato la sospensione di tutti i campionati regionali, fino almeno al 26 febbraio 2020.

“Il Comitato Regionale Lombardia, visto l’evolversi della situazione contingente al Coronavirus in determinate aree della Regione e data la difficoltà di gestire singolarmente le numerose richieste di sospensione gare con la presente comunica che:

• da domenica 23 febbraio compresa, a scopo precauzionale, viene determinata la sospensione di tutte le gare dei campionati regionali di qualsiasi categoria, seniores e giovanili, fino a mercoledì 26 febbraio p.v.;
• le partite saranno recuperate in data da destinarsi.

Sarà premura del Comitato di tenere aggiornate le società e i tesserati relativamente ai prossimi sviluppi e decisioni”, si legge nella comunicazione della Federazione.

Per quanto riguarda le squadre Senior, sospese la partita casalinga della Enginux Calolziocorte (Cgold) contro Rovello e anche quella dell’Edilcasa Civatese (Serie D) contro Sondrio. Entrambe le gare si sarebbero dovute giocare domenica 23 febbraio.

Nessuna notizia di sospensione al momento per il match tra la Gimar Lecco e la Rucker San Vendemiano (Serie B).