ROGENO – Domenica scorsa, a Rogeno, si è svolta la 2^ prova del Campionato Provinciale Csi di karate.

Dinamic Karate asd Lecco

Nel kumite (combattimento) al 1° posto troviamo Matteo Cattaneo e Marco Salcutan, al 2° posto Gabriele Cattaneo.

Nel kata 1° posto per Flavio Gavarini. Brillante 2° posto per le ragazze Noor Ammar, Alexia Cartoafà, Ilaria Salcutan. Seconda posizione anche per Andrea Consonni. Ai piedi del podio, al 4° posto, Emma Croitor e Michele Lanfranchi.

Alla loro prima gara, sono riusciti a superare l’emozione classificandosi al 5° posto Abderrahmen Ammar e Francesco Viganò.

“Un ringraziamento a tutti i partecipanti, sempre pronti per nuove avventure sportive, e ai loro genitori”.

Il M° Salvatore Messina ricorda sempre ai suoi allievi e ai loro genitori che lo sport è divertimento e il karate è una pratica sportiva basata su una filosofia di vita che si fonda sui principi di giustizia, rispetto per se stessi e per gli altri; questa filosofia deve essere da guida a tutti i praticanti di karate, bagaglio da portare con sé in palestra, nelle gare e nella vita.

Sankukai Belotti

In gara a Rogeno per il Sankukai Belotti 33 atleti che hanno potuto mettersi in gioco e mostrare ciò che hanno appreso con passione duranti gli allenamenti.

Il maestro Fausto Belotti, gli istruttori Marco Cattaneo e Roberto Barbiero, le allenatrici Laura Ghezzi e Chiara Amato e le cinture nere Pisano Cosimo, Cogliati Pietro e Miolo Tommaso, che hanno sostenuto e seguito la preparazione degli allievi, sono soddisfatti, oltre che dei risultati, anche delle performance di tutti gli atleti notando molti miglioramenti dalla gara precedente.

“Ciascuno è riuscito a dare il meglio di sé con coraggio e determinazione e alcuni sono riusciti a posizionarsi nella classifica dei primi quattro posti e a portare a casa il proprio trofeo”.

Per la specialità del kata individuale hanno raggiunto il primo posto: Montagnese Laila (cintura bianco-gialla), Rech Lisa (cintura gialla), Gargantini Gabriele (cintura arancio), Lisignoli Greta (cintura arancio), Vassena Edoardo (cintura arancio), Consonni Davide (cintura arancio), Sicakbay Sultan (cintura arancio) e Cogliati Federico (cintura nera).

La coppa del secondo posto è stata conquistata da Piazza Aurora (cintura bianca), Cogliati Sofia (cintura arancio) e Scali Lisa (arancio).

Al Terzo posto si sono posizionati Lalami El Aroussi Hatim (cintura gialla), Maggioni Matteo (cintura gialla), Zen Irene (cintura gialla-arancio).

Si sono infine classificati al quarto posto Formichella Francesco (cintura bianco-gialla) e Esposito Gabriel Lorenzo (cintura arancio).

Si sono confrontati nel kata individuale anche Maggioni Nicolò, Maggioni Simone, Mapelli Lara, Montagnese Melita, Ravasi Mia, Amali Ayman, Canesi Miranda, Maggioni Eleonora, Mandelli Alessio, Rami Amina, Sala Lucrezia, Schettini Emma, Annoni Kevin, Grimaldi Giulio, Laganà Gabriele.

Vassena Edoardo e Maggioni Matteo hanno affrontato insieme la competizione della specialità kata a squadre mostrando sintonia, sincronia e determinazione nella loro performance.

Per la specialità del kumite la prontezza, la strategia e la velocità degli atleti Locorotondo Gioele (cintura nera) e Sironi Stefano (cintura nera) hanno permesso loro di raggiungere il primo posto della seconda classifica provinciale di quest’anno.

Ogni evento sportivo porta sempre con sé emozioni nuove e motivi per crescere, i ragazzi e i bambini sono pronti a tornare in palestra con ciò che hanno imparato e ad attendere il prossimo appuntamento per giovani karateki.