Il Rugby Lecco vola, espugnata Varese

Tempo di lettura: 1 minuto

Bluceleste ancora imbattuti.

Doppiette per Gerosa, Alippi e Mauri.

LECCO – Dominante, non ci può essere altro aggettivo per la prestazione del Rugby Lecco sul campo del Rugby Varese. I leoni mettono a segno quattro mete per tempo e chiudono la gara senza lasciare nulla agli avversari.

Nei primi quaranta minuti di gioco, su un campo molto pesante, la formazione bluceleste gioca in maniera stupefacente. Dopo la meta di Luca Alippi, non trasformata, arrivando la meta tecnica per un fallo nella maul e le segnature di Francesco Mauri e di Pietro Gerosa, quest’ultima trasformata da Daniele Cavallo (0-24).

Nella ripresa non c’è stata nessuna reazione da parte dei padroni di casa, travolti dalla marea bluceleste. La squadra di coach Sebastian Damiani supera la linea di meta altre quattro volte con Carlo Sala e le doppiette di Gerosa, Alippi e Mauri, con due segnature trasformate da Cavallo.

Il Rugby Lecco torna a casa con un rotondo 0-48 e si mantiene nelle posizioni nobili della classifica, difendendo l’imbattibilità stagionale.

“Una partita a senso unico – dichiara il dirigente Renato Riva – siamo stati bravi a dominare il gioco, non concedendo mai nulla ai nostri avversari.

RUGBY VARESE – RUGBY LECCO 0-48
Mete: Alippi (2) 1 tr. Cavallo), meta tecnica, Mauri (2), Gerosa (2), Sala.