Pallanuoto. Larga vittoria per la Pallanuoto Lecco

Tempo di lettura: < 1 minuto
Desenzano Pallanuoto Lecco 20230123
I ragazzi della Pallanuoto Lecco festeggiano la vittoria contro Carpenedolo

I lariani dominano la sfida contro il PN Taurus Carpenedolo

Quattro reti per lo scatenato Daniele Preda

DESENZANO – Seconda partita e seconda vittoria per la Pallanuoto Lecco nel girone D del campionato Pallanuoto Italia. I ragazzi del coach-giocatore Gabriele Longo hanno superato il PN Taurus Carpenedolo col larghissimo punteggio di 23-2

Già fin dal primo quarto si vede che, in vasca la differenza è molto alta. Le calottine biancoblu scappano via con una doppietta di Mario Velsanto, Carpenedolo accorcia ma, prima della fine del tempo, i lecchesi segnano altre tre reti con Daniele Preda e la doppietta di Boncimino.
Nella seconda frazione i lecchesi mettono una pietra tombale sulla partita (7-0), andando al riposo lungo sul punteggio di 12-1.

Sulla ripresa, poco da dire. La Pallanuoto Lecco dilaga, vincendo col oltre venti reti di scarto. Miglior marcatore del match il capitano Moreno Fossati con 5 goal.

“Una partita non troppo complicata – dichiara Longo – abbiamo potuto dare spazio anche ad alcuni dei nostri ragazzi giovani, con qualcuno che ha pure trovato la gioia del goal”.

PALLANUOTO LECCO – PN TAURUS CARPENEDOLO 23-2
PARZIALI: 5-1; 12-1; 17-2
Reti: Fossati (5), Boncimino (4), Preda (4), Velsanto (2), Longo (3), Frigerio (2), Brembilla (2), Campanari, Castaldini.