Pallavolo. Nasce “Lecco x il volley”

Tempo di lettura: 2 minuti

Nuovo progetto dedicato ai nati tra il 2015 e il 2010

Coinvolte Picco Lecco, Aurora San Francesco, GSO Lecco Alta, Pol. Futura 96

LECCO – Oggi alle 18.00 presso il Tennis Club Lecco si sarà la presentazione del nuovo progetto “Lecco x il volley”, he coinvolge tutte le principali società di pallavolo cittadine, un modo per fare rete e ripartire nato su iniziativa della Picco Lecco.
Gli obiettivi prioritari di questa nuova sinergia sono il concreto supporto alle famiglie nel riportare i propri figli a fare attività motoria. Inoltre la collaborazione tra realtà associative in un progetto sociale-sportivo vuole essere il volano per la ripartenza (anche economica) di tutte le realtà coinvolte

Attualmente le società coinvolte sono, oltre alla capofila Picco Lecco, Aurora San Francesco, GSO Lecco Alta, Pol. Futura 96. Protagonisti del progetto saranno i bambini e le bambine nate dal 2015 al 2010. Il corso base di minivolley partirà a ottobre 2021 e si concluderà a fine maggio 2022 con un appuntamento di due ore settimanali.

“Cari genitori e cari atleti, nel mese di giugno la società Picco volley ci ha chiesto di aderire al progetto “Lecco per il volley”. L’idea mi è subito piaciuta, perché ho sempre pensato che una città come Lecco avesse bisogno di portare avanti dei progetti per incrementare l’attività sportiva e renderla sempre più professionale. Ritengo questa un’ottima iniziativa e spero che anche altre discipline seguano quest’esempio – dichiara il presidente della Pol. Futura 96 Matteo Mezzera – É importante avere nella nostra cittadina una società sportiva di rilievo che abbia le capacità di attrarre e aiutare a crescere le società sportive minori, come la Futura 96. Spero vivamente che questa esperienza appena iniziata sia solo l’inizio di un progetto più ampio che durerà negli anni e che sono sicuro ci darà belle soddisfazioni.”

“In questo periodo difficile è importante dare l’opportunità ai nostri bambini di poter tornare a socializzare e divertirsi attraverso lo sport.Per dare impulso alla ripartenza è determinante unire le forze facendo rete con le realtà sportive del territorio – dichiara il presidente della GSO Lecco Alta Claudio Panzeri – Perciò noi di Lecco Alta abbiamo aderito con entusiasmo al progetto “Lecco per il volley” che rappresenta l’approccio migliore per avvicinare tanti bambini alla pallavolo”.

Per il presidente Francesco Mori dell’Aurora San Francesco “Finalmente abbiamo potuto ripartire, la parte più bella è veder ritornare a giocare i bambini e ancora meglio facendo squadra tutti insieme”.

In chiusura, l’opinione di Dario Righetti, presidente della Pallavolo Picco Lecco. “Care atlete, atleti e genitori, è con piacere che vi comunico che abbiamo supportato il progetto “Lecco per il volley” al fine di incrementare l’attività sportiva giovanile. Ritengo questa iniziativa di grande valore soprattutto in un momento come quello che stiamo vivendo, di post pandemia. Per tale motivo abbiamo ritenuto importante stimolare e supportare altre società pallavolistiche del territorio per raggiungere tale importante obiettivo.
Ringraziamo quindi le società che partecipano al progetto augurandoci che ciò rappresenti la base per collaborazioni in futuri e ambiziosi progetti di crescita sportiva giovanile”.