La Picco Lecco non lascia scampo alle bergamasche: finisce 3 a 0

Coach Milano: “Abbiamo giocato con molta concentrazione. E’ stata una vittoria importante”

LURANO – Pronostico rispettato: l’AcciaiTubi Picco Lecco vince 3 a 0 contro Lurano, impostando un gioco ordinato e pulito senza particolari colpi di scena. Con questa vittoria la compagine lecchese conferma così il secondo posto nel campionato di pallavolo femminile di Serie B1.

Una vittoria importante raggiunta grazie ad una prestazione eccellente, come come conferma il coach Gianfranco Milano: “La partita è stata messa subito sui binari giusti, abbiamo giocato con molta concentrazione e abbiamo lasciato pochissimo spazio alle avversarie. Sapevamo che la loro ricezione non era in un periodo di massima forma e quindi abbiamo battuto con molta determinazione sui loro punti sensibili. Il lavoro a muro ben fatto ha completato l’opera e quindi abbiamo sempre avuto un vantaggio considerevole in ogni set. Il terzo set è stato un po’ più combattuto, ma comunque non abbiamo avuto difficoltà a chiudere la partita.  E’ stata una vittoria importante perché venivamo da una settimana non facile a causa della forma fisica di alcune ragazze, ma sono molto soddisfatto di come ognuna di loro ha dato comunque il suo apporto.  Ora entriamo in un momento caldo del campionato e ogni partita sarà fondamentale e dovremo giocare al massimo delle nostre capacità”.

Per le ragazze a commentare la gara è la palleggiatrice Debora Stomeo:
“La partita è stata molto positiva. Sebbene la differenza in classifica tra le due squadre sia abissale, Lurano ha necessità di punti e quindi qualsiasi match diventa per loro una battaglia. Lo hanno dimostrato anche nell’incontro precedente. Dal canto nostro, siamo state brave a mantenere la concentrazione e a imporre il nostro gioco, portando a casa il bottino pieno e tenendo sempre sotto controllo la situazione. In merito al campionato, ora inizia la fase calda, dove le posizioni in classifica pesano molto e le squadre che si giocano qualcosa (retrocessione o promozione) iniziano ad avere pressione. Dobbiamo essere brave a controllarla, continuando a lavorare come stiamo facendo. La squadra è unita e conscia di poter far bene, procedendo su questi binari sarà possibile concludere positivamente l’anno, affrontando con attenzione partita per partita”.


Pneumax Lurano BG vs AcciaiTubi Pallavolo Lecco A.Picco 0-3
(18-25, 16-25, 20-25)