Rugby. Samuele Locatelli confermato al Viadana Rugby

Tempo di lettura: 2 minuti
Viadana Samuele Locatelli Rugby
Samuele Locatelli Rugby Viadana

Il giocatore lecchese resterà ancora in Top 10

“Spero di portare Viadana ancora più in alto” dichiara il giocatore

LECCO – L’avventura di Samuele Locatelli a Viadana proseguirà per un’ulteriore stagione. I dirigenti del Viadana Rugby 1970 hanno annunciato il rinnovo dell’accordo con il terza linea lecchese, classe 2001.

Locatelli ha iniziato a giocare a rugby seguendo le orme dei fratelli maggiori. Nel 2017 – per due anni – ha frequentato il Centro di formazione permanente di Milano, ottenendo anche qualche convocazione nelle nazionali giovanili azzurre.
Tornato a giocare nel Rugby Lecco, agli ordini di coach Sebastian Damiani, nella stagione 2021/22 ha vestito la maglia del Viadana Rugby 1970, disputando il campionato nazionale Top 10. Locatelli ha giocato talmente bene da meritarsi la riconferma con la squadra mantovana.

“Posso dirlo senza esitazione, Locatelli è stata la rivelazione della scorsa stagione – dichiara il General Manager Ulises Gamboa – nonostante la giovane età ha dimostrato di avere la voglia e la fame necessaria per esordire in quello che è il massimo campionato italiano di rugby. Posso solo parlare positivamente di Samuele. È un esempio, dentro e fuori dal campo, è un ragazzo che ha tutte le caratteristiche che un dirigente e allenatore vorrebbe in ogni giocatore. È un leader in campo, per i fatti dimostrati e non con le parole.”

“Sono molto contento di aver rinnovato con Viadana – dichiara il giocatore – l’anno scorso è stata una bella stagione e mi sono subito trovato bene, per questo ho deciso di rimanere. Spero di crescere ulteriormente e spero di poter portare Viadana ancora più in alto. Sono sicuro che faremo bene quest’anno!”