Scherma. Brave le sciabolatrici a Lucca

Tempo di lettura: 1 minuto
Mirko Buenza ed Elide ValsecchiMirko Buenza ed Elide Valsecchi
Mirko Buenza ed Elide Valsecchi

Sesto posto per Valsecchi

Maugeri chiude dodicesima in categoria Allieve

LUCCA – Ottima prova per le sciabolatrici del Circolo della Scherma di Lecco. Elide Valsecchi ha chiuso nella top ten in categoria giovanissime, Ilaria Maugeri l’ha sfiorata in categoria Allieve.

La Valsecchi è stata la migliore della nutrita spedizione lecchese. Nel turno di qualificazione ha vinto cinque assalti su sei, perdendo a zero contro la Parisi.
Qualificatasi come nona assoluta alla fase a eliminazione diretta, Elide ha saltato il primo turno di diretta e poi steso la Patini (10-4) e la Carnevale (10-3). La sua corsa si è arrestata nei quarti di finale contro la Lentini (4-10), ottenendo comunque un sesto posto assoluto.

Tra le Allieve erano in pedana Ilaria Maugeri, Arianna Cantatore e Arianna Riva. La migliore è stata proprio la Maugeri, che ha passato le qualificazioni con quattro vittorie in cinque sfide. Dopo aver saltato il primo turno di diretta, ha battuto la Rodilorotto (15-7) e perso la sfida successiva contro la Borrelli (5-15) chiudendo al dodicesimo posto. Sconfitta un turno prima Arianna Cantatore (23°) e nessuna vittoria per la Riva (41°).

Tra gli altri atleti presenti, 38° posto per Gaia Longhi in categoria Ragazze, 34° posto per Giacomo Missaglia e 27° per Agouda Sharuk in categoria Giovanissimi. Tutti e tre erano alla prima esperienza in un campionato nazionale.
L’ultimo atleta in gara è stato Lorenzo Valsecchi (Allievi) che ha chiuso al 44° posto.