L’atleta lecchese secondo alla staffetta in coppia

Quinto posto per la prova individuale

ASIAGO – Doppia soddisfazione per Daniel Antonioli ai Mondiali di Winter Triathlon di Asiago: l’atleta lecchese ha collezionato una medaglia d’argento nella staffetta 2x e il quinto posto nella gara individuale.

L’evento sportivo del Centro Fondo Campolongo di Rotzo ha incoronato la Russia con la vittoria al femminile di Daria Rogozina e la maschile di Pavel Andreev, quest’ultimo al suo settimo titolo mondiale.

Daniel Antonioli

Sfida difficile quindi per gli azzurri che hanno comunque conquistato quattro medaglie under 23 e junior, un oro junior e un argento élite nella staffetta che si è svolto con il nuovo format: il team era composto da 2 atleti donna-uomo che si sono scambiati rispettivamente il testimone nelle 4 frazioni di gara.

Staffetta che ha visto protagonista Antonioli in coppia con Sandra Mairhofer, arrivati secondi solo ai campionissimi russi.

“Questa formula mi è piaciuta molto, a parte i russi che si sono dimostrati decisamente superiori, alle loro spalle c’è stata vera battaglia, soltanto nella mia ultima frazione si sono decise le posizioni da podio – ha spiegato Antonioli a fine gara – Per noi protagonisti in pista è stata molto dura, ma penso che per chi ci ha seguiti sia stato decisamente divertente. Abbiamo chiuso in bellezza, una medaglia iridata in casa, finalmente”.

(Foto di copertina: Federazione Italiana Triathlon)