Basket CSilver. Tecnoadda Mandello, vittoria col brivido

Tempo di lettura: 1 minuto
Tecnoadda Mandello 2019/20
Tecnoadda Mandello 2019/20

Lecchesi sempre primi

Grande prova di “Teto” Radaelli

LECCO – Nella sfida al vertice del campionato di Csilver la Tecnoadda Mandello ha battuto la Rondinella Sesto San Giovanni, confermando il primo posto nel girone.

Il primo tempo è la formazione monzese a fare la partita, guidata dai canestri di Panaccione. Mandello non ha la solita intensità difensiva e chiude il primo tempo con quasi quaranta punti subiti e oltre dieci da recuperare (27-39).

Nella ripresa coach Marco Pozzi registra la difesa e i risultati si vedono subito. La rimonta mandellese si concretizza con la gran prova di Stefano Radaelli – 26 punti in serata! – e la squadra locale arriva con due punti di margine a pochi secondi dalla fine (68-66). L’errore di Andrea Ratti lascia agli ospiti la possibilità di pareggiare o vincere. La scelta cade su un tiro da tre, letteralmente sputato dal ferro, per la gioia dei tanti tifosi presenti.

“Abbiamo fatto una buona partita di squadra, togliendogli nel secondo tempo tutti i tiri facili. Sono contento, vedo i miei ragazzi crescere di partita in partita” ha dichiarato coach Marco Pozzi a fine gara.

TECNOADDA MANDELLO – RONDINELLA SESTO SAN GIOVANNI 68-66
PARZIALI: 14-19, 27-39, 49-51
LECCO: De Gregorio, Balatti, Paduano 13, Lafranconi, Albenga, Radaelli 26, Ratti 5, Niang 6, Crippa 5, Marchesi, Simone, Marrazzo 13. All. Pozzi