Calcio Eccellenza. La Casatese è in finale di Coppa Italia per il secondo anno consecutivo

Tempo di lettura: 1 minuto
Credit foto Usd Casatese
Credit foto Usd Casatese

Domato l’Ardor Lazzate anche nella semifinale di ritorno

La finalissima contro il Valcalepio si giocherà sabato 21 dicembre

CASATENOVO – La Casatese per la seconda stagione di fila conquista l’atto conclusivo della Coppa Italia (fase regionale). Dopo lo sfortunato epilogo dello scorso anno, con l’amaro 2-1 subito contro il Varese, i biancorossi potranno rifarsi il 21 dicembre nella finalissima che li vedrà opposti alla formazione bergamasca del Valcalepio.

Doppio successo

I ragazzi di mister Tricarico arrivano alla finale dopo essersi letteralmente sbarazzati dell’Ardor Lazzate nel doppio confronto di semifinale. Questa sera – mercoledì 4 dicembre -, dopo la rotonda vittoria per 5-0 maturata all’andata, i biancorossi hanno nuovamente avuto ragione dei monzesi, questa volta col risultato di 3-1. A decidere la sfida sono state le reti, nel primo tempo, di Pontiggia e Manta e di Consolazio nella ripresa.

Doppio fronte

Detto dell’ottimo cammino che ha portato alla conquista della finale di Coppa Italia, è bene anche ricordare che domenica, in campionato, Sassella e compagni affronteranno sul terreno amico di Rogoredo la formazione cremasca della Luisiana, per quello che sarà uno scontro al vertice del girone B d’Eccellenza.

La Luisiana occupa infatti al momento il secondo posto della classifica, con tre punti di ritardo dalla capolista Vis Nova Giussano e uno di vantaggio proprio sulla Casatese. Inutile aggiungere che una vittoria sarebbe fondamentale per operare il sorpasso e restare in scia della capolista.