Calcio Eccellenza. Luciano Manara ai nastri di partenza della stagione 2020/2021

Tempo di lettura: 3 minuti
La rosa della prima squadra (credit foto Luciano Manara)

Presentate ieri – mercoledì – prima squadra e under 19

Il presidente Riva: “Siamo tornati in Eccellenza e vogliamo restarci”

BARZANO’ – Si è aperta ieri sera – mercoledì 29 luglio – la stagione 2020/2021 della Luciano Manara. La società barzanese si è infatti ritrovata al Centro Sportivo “Figliodoni” per presentare a tifosi, stampa e addetti ai lavori le rose della prima squadra, sulla cui panchina per il secondo anno consecutivo siederà Claudio Abaterusso, e della formazione under 19 regionale affidata a Paolo Santambrogio, promosso dopo aver guidato nella passata stagione la categoria under 15.

Due gruppi distinti e separati per prima squadra e under 19

Per quanto concerne l’under 19 a spendere per primo parola sulla rosa e sulla nuova guida tecnica è stato il direttore sportivo Massimiliano Colombo: “Rispetto all’ultima annata abbiamo deciso di creare due gruppi distinti e separati. Sono convinto che i ragazzi sapranno dimostrarsi all’altezza della situazione e auguro un grosso in bocca al lupo a mister Santambrogio”. Alle parole del Ds hanno fatto seguito poi quelle del presidente Elio Riva: “Prima squadra e under 19 saranno due realtà ben distinte ma ciò non toglie che l’obiettivo dei giovani resta quello di puntare alla prima squadra”.

Il numero uno biancoceleste si è poi concentrato sul grande ritorno in Eccellenza dopo due stagioni in Promozione: “Finalmente il nostro purgatorio è finito e, come sempre ho detto, siamo tornati nella categoria che rappresenta la nostra Serie A. L’obiettivo primario è quello di restarci e sono convinto che per farlo si dovrà ricreare lo straordinario spirito di gruppo che ha contraddistinto l’ultima annata. Per quanto riguarda il mercato sono soddisfatto del lavoro svolto dal Ds, perchè vedo una rosa ben amalgamata col giusto mix tra esperienza e gioventù”.

Al centro mister Abaterusso, alla sua sinistra il professor Rinaldo Longhi e il Ds Colombo, alla sua destra il presidente Riva e il team manager Alessio Magrini (credit foto Luciano Manara)

Infine a prendere parola è stato mister Abaterusso che per la prima volta allenerà in Eccellenza: “Devo ammettere di non sapere ancora bene cosa aspettarmi dalla nuova categoria che andremo ad affrontare. Sicuramente sarà più complicata della Promozione ma il mio intento è quello di stupire, per questo non fisso l’obiettivo nella semplice salvezza ma punto ad andare oltre. Voglio una squadra con carattere, che lotti su tutti i campi e che sappia divertirsi. Poi ovviamente sarà il campo a determinare il risultato”.

La palla passa ora al rettangolo verde con la preparazione che partirà nel mese di agosto in vista della prima giornata di campionato, ad oggi fissata per il prossimo 27 settembre.

I sei nuovi acqusti: Andrea Arisi, Simone Falzone, Andrea Invernizzi, Lorenzo Magnani, Luca Marinaci, Marco Torriani (credit foto Luciano Manara)