Tra Eccellenza e Promozione sono in programma due derby brianzoli molto accesi

NibionnOggiono-CasateseRogoredo e Luciano Manara-Barzago sono gare decisive per la classifica

LECCO – Si prospetta una domenica di grande calcio sui campi della provincia lecchese. In particolare gli occhi sono puntati sul “De Coubertin” di Oggiono e sul “Figliodoni” di Barzanò.

Derby in Eccellenza

Nel girone B d’Eccellenza è in programma il derby che vedrà la capolista NibionnOggiono opposta ai cugini della CasateseRogoredo. Le due formazioni sono le uniche lecchesi tra le sedici che compongono il campionato. Entrambe, seppur con cammini differenti, stanno recitando un ruolo da protagoniste.

Il NibionnOggiono (foto di Alessandro Origgi)
La CasateseRogoredo (credit foto Usd CasateseRogoredo)
La CasateseRogoredo (credit foto Usd CasateseRogoredo)

Ricordato del primato della formazione di Commisso, che guida il girone con 8 punti di vantaggio sulla Tritium, è doveroso anche menzionare il quarto posto occupato dai biancorossi di Vianello.

La partita di domenica rappresenta a tutti gli effetti uno snodo decisivo in vista delle ultime quattro giornate della stagione regolare, tenuto anche conto del fatto che in contemporanea si giocherà l’altra super sfida di giornata tra la Trititum e l’Offanenghese, rispettivamente seconda e terza del campionato.

Derby anche in Promozione

Il secondo campo lecchese su cui bisognerà riporre l’attenzione è quello di Barzanò, dove i padroni di casa della Luciano Manara di Corti affronteranno il Barzago di Abaterusso. Le due compagini arrivano entrambe alla sfida in un buon momento di forma, che al momento sta fruttando il secondo posto ai biancoazzurri e il quarto ai gialloblù.

La Luciano Manara
La Luciano Manara
Il Barzago
Il Barzago

La Manara proverà a vendicare l’1-0 subito all’andata nei minuti finali per confermarsi in seconda posizione; il Barzago dal canto suo cercherà la terza vittoria consecutiva per avvicinarsi ad un sicuro accesso ai play off.