Al battesimo della nuova gara di corsa in montagna anche il grande Alberto Cova

“Vi aspetto il 5 ottobre a Cascina don Guanella. Ci sarò anche io!”

LECCO – 5 ottobre 2019 ore 15, segnatevi questa data. Prenderà il via la 1^ Barabina Run organizzata nel segno dello sport e della solidarietà e a favore del progetto di agricoltura sociale “Cascina don Guanella”.

Barabina, perché in passato la casa Don Guanella veniva definita Cà di Barabet, intendendo la casa dei piccoli Barabba, nel senso di disperati.

Si tratta di una corsa in montagna competitiva la cui finalità è totalmente benefica. L’evento sarà sostenuto grazie ai volontari, i pacchi gara e i premi saranno totalmente realizzati dai ragazzi del “Don Guanella”.

Una corsa in montagna aperta a tutti che si svolge sui sentieri intorno e sopra Cascina don Guanella, a Valmadrera, e che vedrà la partecipazione del grande Alberto Cova.

“La Barabina Run, infatti, è una corsa nata proprio per sostenere il progetto Cascina don Guanella e i suoi ragazzi, quelli che vediamo tutti i giorni rimboccarsi le maniche, senza aspettare un aiuto che provenga dall’alto, ma anche i tanti che potranno beneficiare in futuro dello stesso progetto”.

“La Barabina Run è una corsa ricca di sorprese e dal fascino particolare – ha detto Cova -. Un percorso spettacolare, una vista mozzafiato sul nostro splendido lago e ripide salite dove potrete mostrare il vostro talento; una gara da correre tutto d’un fiato, vista la possibilità (e non l’obbligo) di scambiare il testimone con un partner di corsa; fantastici premi finali, tutti i pregiati prodotti di Cascina don Guanella, goloserie naturali e a km zero; e che dire della grande festa finale, dove sport e solidarietà potranno scoprire la bellezza di un incontro ricco di speranza e di futuro. Cogliamo l’occasione per ringraziare anche gli amici della ResegUP per la loro preziosa collaborazione”.

“Insomma, amici runner e appassionati, gli ingredienti per un’esperienza davvero indimenticabile ci sono tutti – conclude Cova – Vi aspetto il 5 ottobre a Cascina don Guanella. Ci sarò anche io!”