Aerosol, fallimento o concordato: a giorni la decisione del Tribunale

Tempo di lettura: 1 minuto

Nuovo incontro in Tribunale sul caso Aerosol di Valmadrera

La corte si è riservata la decisione, tra qualche giorno il decreto

VALMADRERA – Poteva essere espresso già oggi il verdetto del tribunale di Lecco sulla vicenda dell’azienda Aerosol di Valmadrera, che resta in bilico tra fallimento e concordato: a conclusione dell’ennesimo incontro al palazzo di giustizia, la decisione è stata rinviata ai prossimi giorni.

La proprietà, che nella scorsa udienza del 2 ottobre aveva depositato nuova documentazione, ha ribadito la sua richiesta di omologazione del concordato su cui però pesa la bocciatura da parte dell’adunanza dei creditori.

A giorni, da quel che si apprende, il tribunale potrebbe pubblicare il decreto relativo alla dichiarazione di fallimento oppure alla procedura di concordato. Una vicenda osservata con preoccupazione dagli ex lavoratori (tutti dimessi per giusta causa nel luglio dello scorso anno) che attendono il pagamento delle mensilità arretrate e del Tfr.