Bellano: la scuola si tinge di rosa per la campagna antitumore della Lilt

Tempo di lettura: 1 minuto

 

BELLANO –  Per tutto il mese di ottobre l’Istituto comprensivo Mons. Luigi Vitali di Bellano sarà illuminato di rosa per sensibilizzare le donne alla prevenzione del tumore al seno.

Anche quest’anno il Comune di Bellano ha scelto in questo modo di partecipare alla campagna “LILT for Women – Campagna Nastro Rosa 2017” giunta alla sua XXV° edizione.

Testimonial della Campagna Nastro Rosa 2017 è la conduttrice televisiva Ilary Blasi che ha offerto gratuitamente la sua immagine e la sua opera per rendere sempre più consapevoli le donne sull’importanza vitale della prevenzione e della diagnosi precoce dei tumori femminili. La prevenzione è un messaggio per tutte e l’hashtag #mettiloko” è rivolto come sempre ad ogni donna, giovane e non, che abbia affrontato la patologia tumorale o che sia sana, abbiente e non abbiente, di ogni etnia.

Durante tutta la Campagna viene rinnovato e ampliato il consueto impegno della Sede Centrale, delle 106 Sezioni Provinciali e degli oltre 300 Punti Prevenzione (ambulatori), per assicurare informazioni,consulenze, visite senologiche ed esami strumentali per la diagnosi precoce, gratuiti. Ad oggi, infatti, questi sono gli strumenti più efficaci per combattere il cancro alla mammella e poter conseguire una percentuale di guaribilità superiore al 90%.