Grande colpo per il Nameless: i Chemical Brothers a Barzio

Tempo di lettura: 2 minuti

 

BARZIO – ‘Colpaccio’ per gli organizzatori del Nameless che per l’edizione 2017 del festival poteranno in Valsassina nientemeno che i Chemical Brothers.

Tom Rowlands e Ed Simons, il duo britannico tra i più noti del panorama mondiale di musica elettrica, sa-ranno a Barzio il prossimo 1 giugno nella serata che anticiperà la tre giorni dell’evento (2-3-4 febbraio).

“Volevamo festeggiare la quinta edizione del festival costruendo qualcosa che fosse trasversale, che attirasse anche quella parte di pubblico che in passato non aveva partecipato al Namless – spiega Alberto Fumagalli di aNight, società organizzatrice della manifestazione – I Chemical Brothers avevano già dato disponibilità della loro presenza al festival, così abbiamo deciso di aprire con loro questa grande festa. Sono  in vendita biglietti singoli per quella serata e prezzi speciali per chi si abbonerà all’intero festival”.

 

Il Nameless, dopo il suo esordio nel capoluogo lecchese nell’area degli spettacoli viaggianti del Bione, di proprietà dei Vigili del Fuoco e destinato alla nuova caserma (oggi però ancora occupato dal centro di accoglienza per i migranti), era stato ‘sfrattato’ e si è così trasferito nel paese valsassinese, trovando in località Fornace la propria culla dove far crescere la manifestazione musicale, proponendo artisti internazionali e attirando ogni anno migliaia di giovani da tutta Italia.

Advertisement