Lierna: fine settimana tra polenta, agoni, musica e concorso di pittura

Tempo di lettura: 2 minuti

lungolago-Castiglioni_Lierna

LIERNA – Si preannuncia all’insegna dei sapori, dei colori, della gastronomia e dell’arte il prossimo fine settimana a Lierna.

Per cominciare, la sera di sabato 20 giugno sul Lungolago Castiglioni tornerà, per soddisfare il palato, “Agoni, polenta e musica”. Nella giornata di domenica 21, invece, la Riva bianca si animerà di artisti per il concorso estemporaneo di pittura.

“In queste settimane – spiegano gli organizzatori della Pro Lierna – il lago ribolle degli agoni “in frega” e i pescatori fremono in attesa dell’apertura della pesca. E’ una storia che si ripete da tempo, quella di una pesca che si concentra in poche settimane all’anno, dopo l’attesa necessaria per lasciare il tempo agli agoni di deporre le uova”.

agoni_missoltini_Lierna“Sembra proprio la storia giusta per questo 2015 – aggiungono – attraversato dal tema dell’Expo “Nutrire il pianeta”, che dovrebbe invitare a riflettere sul rispetto dei cicli della natura per garantire alle generazioni future di continuare a gustare anche… i missoltini”.

Quest’anno la festa taglia il traguardo dei dieci anni ed entra a tutti gli effetti nella tradizione, nipote di quella antica della pesca e dei piatti tipici del lago.

Dieci anni in cui ha sempre riscosso successo e richiamato non soltanto liernesi e villeggianti, ma anche gente dai dintorni e sempre più stranieri alla scoperta del nostro lago.

Non ci sarà tra l’altro soltanto buon cibo, sabato 20 a Lierna. Sul palco in riva al lago ogni anno si presentano gruppi e stili musicali differenti e questa volta la Pro loco dà spazio a una nuova realtà musicale: la Project Rock School di Mandello, con i suoi allievi e insegnanti, cui farà seguito un’esibizione della band “One Night” di Milano.

Appuntamento dunque sul lungolago a partire dalle ore 19.30. In caso di maltempo è già prevista una data di recupero dell’evento, ossia domenica 21.

Advertisement