Sportello dell’ascolto. A Calolzio nuovo servizio gratuito per gli alunni

Tempo di lettura: 1 minuto
La scuola media Manzoni di Calolzio

CALOLZIOCORTE – Lo sportello dell’ascolto, un servizio gratuito che prenderà il via nelle prossime settimane per l’Istituto Comprensivo di Calolzio. Uno spazio per rispondere ai bisogni scolastici e famigliari dei ragazzi. 

Il nuovo servizio, che coinvolgerà le sedi di Calolzio, Vercurago, Carenno e Torre de’ Busi, verrà presentato e illustrato ai genitori il prossimo mercoledì 16 gennaio alle 20.45, presso la sede di via Nullo, dalla psicologa Stefania Rupani. 

La creazione di uno spazio informativo per rispondere ai bisogni scolastici e famigliari, la promozione del benessere psicofisico degli alunni, una consulenza relativa alla sfera emozionale e comportamentale dei ragazzi e l’individuazione di azioni efficaci per superare le dinamiche conflittuali, questi gli obiettivi specifici che lo sportello si prefigge di ottenere.