Dal lago alla montagna, domenica di super lavoro per i Vigili del Fuoco di Lecco

Tempo di lettura: 2 minuti
(foto Vigili del Fuoco)

Recuperata una barca in panne in mezzo al lago

Soccorso un uomo di 60 anni presso le falesie in zona Pradello

LECCO – Giornata movimentata per i Vigili del Fuoco del Comando di Lecco che sono stati chiamati a operare su più fronti. Tra gli interventi più rilevanti da segnalare in mattinata il soccorso di una ragazza che ha accusato un malore sul Monte Barro. Due operatori del nucleo Speleo Alpino Fluviale del Comando di Lecco, insieme agli uomini del Soccorso Alpino, l’hanno raggiunta e accompagnata a valle consegnandola alle cure dei sanitari. L’intervento si è concluso alle 14 circa.

Alle 13 Lecco i Vigili del Fuoco sono intervenuti di nuovo per recuperare un natante in panne, con tre persone a bordo. La barca è stata raggiunta nella zona davanti al lungolago di Malgrate e trainata al pontile più vicino. L’intervento è terminato alle 14 circa. Poco prima della 15, poi, una squadra con autogru e due operatori è stata inviata nel comune di Livigno (SO) per il recupero di un’autovettura. L’intervento è ancora in corso.

Contemporaneamente una squadra del nucleo Speleo Alpino Fluviale, con due operatori, è intervenuta nella zona delle falesie di Pradello per il soccorso di un uomo di 60 anni. Dopo aver raggiunto l’infortunato in collaborazione con il Soccorso Alpino, è stato imbarellato e portato in zona sicura con tecnica della barella portantina. Sul posto anche i sanitari ai quali è stato affidato per le cure del caso. L’intervento è terminato alle 17 e l’uomo trasportato in ospedale in codice verde (poco critico).