Lecco. Botte nella notte: 18enne all’ospedale in codice rosso

Tempo di lettura: < 1 minuto
ambulanza

Lite nel parcheggio della discoteca, 18enne soccorso nella notte

Il ragazzo, in stato di incoscienza, è stato trasportato in ospedale in codice rosso

 

LECCO – Un 18enne è stato soccorso  nella notte nella zona delle Caviate, sul lago. Erano da poco passate le 3 della notte quando soccorsi e forze dell’ordine sono stati chiamati ad intervenire alla discoteca Orsa Maggiore.

Secondo quanto è stato possibile apprendere, il 18enne sarebbe stato colpito al volto e avrebbe perso conoscenza. E’ stato trovato esanime dai soccorsi nel parcheggio del locale, pur senza traumi evidenti sul corpo.

Sul posto è sopraggiunta un’ambulanza della Croce Rossa insieme al personale del 118 che ha prestato le prime cure al ragazzo, originario dell’est Europa e residente nel lecchese,  trasferito poi in codice rosso all’ospedale di Lecco, dove è stato ricoverato in rianimazione.

Del caso si stanno occupando i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Lecco che stanno svolgendo accertamenti a 360 gradi per chiarire la dinamica e relazionare al pubblico ministero di turno. Pare che lo stesso giovane fosse stato allontanato dal locale con l’intervento dei personale di sicurezza.

Nemmeno un’ora prima, i soccorsi erano già dovuti intervenire in zona per una ragazza di 18 anni trasportata in ospedale per un‘intossicazione etilica. 


LEGGI ANCHE

Giovane soccorso all’Orsa Maggiore. Il titolare: “Se va avanti così, chiudo”