Lomagna. Vandalizzato il Monumento ai Caduti addobbato per il 25 Aprile

Tempo di lettura: < 1 minuto
Monumento ai Caduti Lomagna Vandali

Bandiera italiana ed europea a terra, corona d’alloro e fiori deturpati

L’amara sorpresa stamattina: “Atto che attenta ai valori del nostro vivere civile e del rispetto del bene comune”

LOMAGNA – Vandalizzato il Monumento ai Caduti addobbato in occasione del 25 Aprile, Festa della Liberazione dal nazifascismo. E’ successo a Lomagna, durante la notte tra lunedì e martedì. Stamattina l’amara scoperta con la corona d’alloro strappata dal suo supporto e lasciata a terra, così come sono state gettate a terra le bandiere tricolori della Repubblica Italiana e dell’Unione Europea.

Monumento ai Caduti Lomagna Vandali

“Stamattina abbiamo appreso del grave episodio avvenuto al Monumento dei Caduti che era stato addobbato in occasione della ricorrenza del 25 Aprile: bandiere della Repubblica Italiana e dell’Unione Europea a terra, la corona e gli addobbi floreali deturpati – ha detto con amarezza la sindaca Cristiana Citterio -. L’amministrazione comunale esprime sconcerto per questo atto che attenta ai valori del nostro vivere civile e del rispetto del bene comune. Si invita chi avesse informazioni in merito all’accaduto a mettersi in contatto con la Polizia Locale al numero 329 2605237″.

Advertisement