Vercurago. Barche del pontile nel mirino dei ladri: razzia di motori

Tempo di lettura: 2 minuti

VERCURAGO – Ladri in azione al porticciolo di Vercurago dove la scorsa notte almeno due motori fuori bordo sono stati razziati da ignoti insieme ad altro materiale presente nelle barche.

Secondo quanto testimoniato dai fruitori dell’attracco, una delle barche depredate avrebbe addirittura rischiato di affondare proprio a causa dei danni causati per rimuovere il motore.

Il fatto è stato denunciato in mattinata ai carabinieri. Purtroppo non sarebbe la prima visita dei malviventi allo stesso porticciolo.

E’ la seconda volta in due settimane che il pontile è preso di mira dai ladri – spiega uno dei proprietari delle imbarcazioni – Infatti solo settimana scorsa sono stati rubati molti oggetti presenti all’interno delle barche e causati danni proprio per il furto. Personalmente ho subito il tentativo di furto settimana scorsa ma sono stato fortunato e non ho avuto ne danni ne ammanchi, solo cose riversate in giro per la barca, a differenza di altri che invece hanno subito danni importanti”.

Forse un aiuto per risalire ai responsabili può giungere dalle telecamere da poco installate in zona. “Noi utenti – conclude – siamo abbastanza irritati per questa situazione”.

Advertisement