Oggiono. Torna la rassegna letteraria “Libri in Villa”

Tempo di lettura: 2 minuti

Da lunedì 13 maggio a sabato 18 maggio

Un’iniziativa che coinvolge le classi delle scuole primarie e secondarie di primo grado

OGGIONO – Ritorna la terza edizione della rassegna intitolata “Libri in Villa“, un’iniziativa che coinvolge le classi delle scuole primarie e secondarie di primo grado di Oggiono che, nelle mattinate da lunedì a venerdì, avranno modo di incontrare illustratrici, autori, libraie ed un’atelierista e di partecipare a laboratori dedicati ad uno o più libri. Gli incontri si svolgeranno da lunedì 13 maggio a sabato 18 maggio presso la Villa Sironi.

La realizzazione dell’iniziativa è stata resa possibile dalla proficua collaborazione instaurata con le Scuole oggionesi, con il Circolo culturale Angelo Tenchio e con le libraie di “La Libreria del Ragionier Bianchi” di Como.

La terza edizione dell’iniziativa si contraddistingue rispetto alle precedenti per la scelta di coinvolgere maggiormente ed attivamente bambini e ragazzi attraverso una presentazione dei testi di tipo laboratoriale. Le classi in visita avranno modo di visitare la mostra libraria comprendente proposte di lettura mirate alla loro fascia d’età, dai 6 ai 14 anni.

Al primo piano della villa verranno presentati i libri selezionati da “Il Maggio dei Libri“, iniziativa nazionale nella quale “Libri in Villa” si inserisce, una piccola bibliografia su Marco Polo in occasione dei 700 anni dalla morte e libri per ragazzi che sono stati premiati negli ultimi anni (Andersen, Strega Ragazze e Ragazzi, Bancarellino, Premio letteratura Ragazzi Cento). I libri esposti appartengono alla Biblioteca ed alle altre associate nel Sistema Bibliotecario del Territorio Lecchese; una volta terminata la mostra, saranno disponibili per il prestito in Biblioteca.

Nella giornata di sabato 18 maggio, la mostra libraria sarà invece aperta a tutti, dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 14 alle ore 18, e nel pomeriggio, alle ore 16, è prevista la premiazione delle classi vincitrici di “Una pagina tira l’altra“. Nel pomeriggio invece, si conclude il gioco-concorso al quale hanno partecipato 150 scolari delle scuole primarie oggionesi “Armando Diaz” e “Salvo D’Acquisto”.

Durante la cerimonia verranno premiate le 3 classi vincitrici (1 terza, 1 quarta ed 1 quinta), selezionate in base alla media più alta di pagine lette per alunno lettore. Ogni scolaro presente riceverà un attestato di partecipazione ed all’insegnante delle classi vincitrici verrà consegnato un premio in buono-libri del valore di 250 euro da utilizzare per la biblioteca di classe oppure scolastica.

 

 

 

Advertisement