Contrattazione sociale col comune di Calolzio, i risultati raggiunti e gli impegni presi

Tempo di lettura: 2 minuti
Municipio Comune Calolzio

Incontro nell’ambito della Contrattazione Sociale Territoriale

Promozione delle condizioni di vita dei cittadini-lavoratori, pensionati, disoccupati

CALOLZIOCORTE – Presso il municipio di Calolziocorte si è svolto un incontro nell’ambito della Contrattazione Sociale Territoriale, il confronto tra le organizzazioni sindacali Cgil, Cisl, Uil Confederali e dei Pensionati con le amministrazioni locali, finalizzato alla promozione delle condizioni di vita dei cittadini-lavoratori, pensionati, disoccupati.

I sindacati hanno predisposto per il biennio 2022/2023 una piattaforma contenente le posizioni e le rivendicazioni in merito a diversi temi sociali, economici e sanitari, e sulla base di questa hanno selezionato richieste specifiche da sottoporre al Comune di Calolziocorte.

Di seguito i risultati raggiunti e gli impegni presi dall’amministrazione comunale:

  • informare la cittadinanza della possibilità di uno sconto del 25% sull’Imu per i proprietari di casa che stipulino un affitto a canone concordato;
  • valutare la richiesta sindacale di razionalizzare la normativa Isee comunale, predisponendo un unico documento contenente le tariffe di accesso ai vari servizi e una sezione dedicata sul sito del comune, e introdurre un sistema di tariffazione lineare al posto di quello a scaglioni;
  • intenzione di ampliare l’offerta di servizi di conciliazione famiglia-lavoro introducendo attività pre e post scuola elementare;
  • approfondire la possibilità di stipulare un Patto antievasione con l’Agenzia delle Entrate per contrastare l’evasione delle imposte comunali, un accordo che garantirebbe al Comune di mantenere il 100% delle somme riscosse;
  • prendere in considerazione l’adozione dell’Applicativo Smart, strumento dell’Agenzia delle Dogane utile a monitorare il fenomeno del gioco d’azzardo patologico;

Le organizzazioni sindacali si impegnano a monitorare la situazione per verificare l’assolvimento degli impegni presi dall’amministrazione comunale.

Advertisement