Drammatico scontro frontale a Clusone, muore una bambina

Tempo di lettura: < 1 minuto
incidente mortale clusone

CLUSONE (BG) – Drammatico incidente a Clusone, in Val Seriana, nella tarda serata di ieri, martedì 7 maggio. A seguito dello scontro frontale tra due auto avvenuto sulla Sp671 che conduce a Rovetta è morta una bambina di soli 8 anni.

La tragedia si è consumata intorno alle 23, sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Clusone, in collaborazione con i volontari di Gazzaniga. Drammatico lo scenario che si è presentato agli occhi dei soccorritori con le due auto andate completamente distrutte nel violento impatto.

Per la piccola residente a Castione, purtroppo, non c’è stato nulla da fare. Nell’incidente sono rimaste ferite altre quattro persone tra cui il fratellino di 9 anni (che non sarebbe in pericolo di vita) e la nonna 60enne, alla guida di una Seat Ibiza, trasportata in gravi condizioni con l’elisoccorso all’ospedale di Brescia. Ricoveranti in condizioni meno critiche l’uomo e la donna che viaggiavano sull’altra auto, una Bmw.

I Vigili del Fuoco hanno proceduto a mettere in sicurezza i mezzi coinvolti nell’incidente e a soccorrere gli occupanti. La strada è stata chiusa. In corso le indagini da parte delle forze dell’ordine sulle cause dell’incidente mortale.

Advertisement