80 vasi multicolore abbelliranno il centro

Tempo di lettura: 3 minuti

“Creare una sorta di centro commerciale all’aperto nel cuore della città o più precisamente in quello che viene definito il distretto urbano del commercio (Duc), vera e propria polarità attrattiva”. E’ questo l’obiettivo che l’assessore al Commercio Armando Volontè vuole raggiungere in collaborazione con Confcommercio Lecco.

Un primo passo che va a concretizzarsi in questa direzione è l’iniziativa “Un vaso per il centro”.

“Cercheremo di dare un’indentità al cuore pulsante della città e un certo decoro posizionando circa 80 vasi lungo le vie del centro”, ha precisato Volontè. Ovviamente non si tratta di vasi comuni, quelli in questione hanno la caratteristica di illuminarsi sfoggiando un’infinita gamma di colori: dall’indaco al viola, al blu, passando per il rosso, fucsia, rosa, giallo, verde e molti altri ancora. Quattro le tipologie, due invece le dimensioni: quelli alti circa 80 centimetri e quelli più bassi da 40. Ogni vaso ovviamente accoglierà anche una composizione floreale.

Volontè ha poi voluto dare, come si usa dire, a Cesare quel che è di Cesare, precisando: “L’iniziativa che stiamo presentanto è stata ideata dall’allora assessore Cinzia Bettega (attuale consigliere di minoranza tra le fila della Lega Nord, ndr) oggi assente giustificata. Progetto che strada facendo è stato declinato in un modo diverso rispetto all’idea di partenza”.

“E’ stato un iter lunghissimo – ha proseguito Peppino Ciresa presidente di Confcommercio – che ha preso il via dal suggerimento di una storica commerciante di via Cavour. Da lì si è messa in moto la macchina organizzativa e oggi possiamo dire di essere arrivati al traguardo. Lo ritengo uno dei primi esempi concreti di sinergia tra pubblico e privato, che va letto anche in chiave turistica”.

L’intervento, del costo di 45mila euro, è stato finanziato per il 75% da Regione e Comune e il restante 25% dai commercianti che hanno aderito all’iniziativa. Il costo di un vaso è di 560 euro, composizione floreale compresa, mentre la spesa a carico del singolo commerciante è di 160 euro.

A tal proposito Alberto Negrini presidente Confcommercio di zona centro Lecco e coordinatore del Duc ha precisato: “Le vie interessate sono quelle centrali: via Roma, Cavour, Mascari, parte di via Cairoli e Cattaneo e tre vasi troveranno spazio anche in corso Martiri. Questo ovviamente è dovuto al fatto che ci sono state zone di maggior consenso diversamente da altre. L’auspicio, una volta posizionati i vasi, è quello di ottenere nuove adesioni”.

Alberto Riva direttore di Confcommercio si è detto: “Soddisfatissimo. Dopo aver affrontato mille ostacoli esclusivamente tecnici finalmente partiamo. Ovviamente questo è solo l’inizio degli interventi che abbiamo in serbo per sviluppare il Duc”.

Infatti l’assessore Volontè ha aggiunto: “Stanno partendo altre iniziative, una di queste sarà in ambito comunicativa e di marketing: prossimamente verranno installati 3 maxischermi tuochscreen dotati di una piattaforma informatica che permetteranno a turisti, cittadini e visitatori di essere informati e di informasi in modo più agevole e diretto”.

Infine il sindaco Virginio Brivio ha espresso tutta la sua soddisfazione: “E’ un tassello importante che riguarda un tema fondamentale per la città che è quello della vivibilità e del decoro. Proprio per questo abbbiamo potenziato il lavoro di pulizia del centro e incrementato i passaggi per il ritiro dei rifiuti. Avanti così, stiamo rendendo la città sempre più viva”.

Advertisement