Al Rifugio Rocca-Locatelli la tradizionale festa della Società Escursionisti Lecchesi

Tempo di lettura: 2 minuti
Festa Sel ai Resinelli

Dopo la Santa Messa ai Resinelli, il momento più conviviale al Rifugio Sel

“Un anno particolarmente intenso e di soddisfazione per la grande partecipazione dei soci alle varie attività”

LECCO – In tanti, domenica scorsa, hanno partecipato al tradizionale ritrovo dei membri della Società Escursionisti Lecchesi al Rifugio Rocca-Locatelli ai Piani Resinelli. La bella festa comunitaria rappresentava anche l’ultimo appuntamento dell’anno 2022.

“Un anno particolarmente intenso e di soddisfazione per la grande partecipazione dei soci alle varie attività – ha detto il presidente Mauro Colombo -. Un anno molto significativo per gli importanti lavori, già eseguiti o preventivati, volti al miglioramento dei rifugi di proprietà”.

Festa Sel ai Resinelli

La festa, come al solito, ha visto la grande partecipazione dei soci, soprattutto degli storici e non più giovanissimi, che tengono molto a questa iniziativa che si svolge ai Resinelli considerando che il rifugio Rocca-Locatelli resta l’unico facilmente raggiungibile.

Don Eusebio Stefanoni del Santuario della Vittoria ha celebrato la Santa Messa in cui sono stati ricordati i soci e gli amici mancati nel corso dell’anno. A seguire il momento più conviviale con il pranzo a cui hanno partecipato una novantina di soci e amici deliziati dalle prelibatezze preparate da Fabio sapientemente coadiuvato da Isa e dal suo staff.

Festa Sel ai Resinelli

“Nel rigoroso rispetto della tradizione – ha concluso il presidente Colombo -. Nel pomeriggio la lotteria e caldarroste per tutti hanno concluso in allegria una giornata piacevole sempre molto apprezzata da tutti i soci”.

Festa Sel ai Resinelli

Advertisement