Chiara Gusmeroli e Matteo De Zaiacomo ospiti dell’Osa, sala gremita per la serata alpinistica

Tempo di lettura: 2 minuti
Serata_Osa_Valmadrera_Fitz_Roy_202404019

Il neo presidente dei Ragni e la compagna di cordata hanno raccontato l’ascesa al Fitz Roy

I due giovani alpinisti, con grande vivacità e empatia, hanno illustrato l’impresa realizzata lo scorso gennaio

VALMADRERA – Un Centro Culturale Fatebenefratelli strapieno ha accolto venerdì sera 19 aprile la serata organizzata dall’Osa Valmadrera dal titolo “Patagonia silenzi che parlano” con i giovani protagonisti dell’ascesa nello scorso mese di gennaio, Chiara Gusmeroli e Matteo De Zaiacomo, quest’ultimo recentemente eletto alla carica di Presidente del Gruppo Ragni di Lecco.

Serata_Osa_Valmadrera_Fitz_Roy_202404019

Ha introdotto la serata il presidente dell’Osa, Domenico Rusconi, che ha evidenziato la tradizione alpinistica lecchese ma anche valmadrerese con tanti protagonisti proprio dell’Osa. A seguire il sindaco Antonio Rusconi ha salutato gli amici di Buckingham presenti e ha ricordato la fama dei Ragni e degli alpinisti lecchesi nella sua esperienza ultradecennale di Vicepresidente dei Gruppo Parlamentari amici della montagna.

Serata_Osa_Valmadrera_Fitz_Roy_202404019

I due giovani alpinisti, con grande vivacità e empatia, hanno illustrato l’impresa al Fitz Roy, con immagini straordinarie, descrivendo la difficoltà dell’avvicinamento, l’allenamento precedente in Grigna e sulle montagne della Val Masino. Una bella pagina di alpinismo a livello internazionale che ha ricevuto tanti applausi e la convinzione che la grande tradizione alpinistica del Lecchese ha un grande futuro.

Si ringrazia Giancarlo Airoldi per le fotografie

Advertisement