Merate, 350mila euro per la piscina: il plauso della Lega al lavoro della Giunta

Tempo di lettura: < 1 minuto

Merate ha vinto il bando promosso dalla Regione per lavori di efficientamento energetico

Il commento di Lana: “L’amministrazione comunale ha colto al volo un’importante opportunità. Grazie anche alla Regione per l’attenzione al tema”

MERATE – Un plauso per l’arrivo in città di un contributo da 350mila euro per l’efficientamento energetico della piscina, grazie alla vittoria del bando regionale volto a contrastare il caro energia.

E’ quanto esprime il segretario della Lega Franco Lana rimarcando “le capacità e la lungimiranza della Giunta guidata dal sindaco leghista Massimo Panzeri. Il Comune di Merate ottiene il contributo massimo previsto dalla misura, ovvero 350.000 euro che saranno investiti per la riqualificazione dell’impianto sotto il profilo energetico e dunque ambientale. L’Amministrazione Panzeri ha saputo cogliere un’opportunità significativa facendosi trovare pronta. Il lavoro di una Giunta si valuta anche da questo, dalla capacità di convogliare risorse sul territorio attraverso i bandi promossi dagli Enti pubblici superiori. Un grazie inoltre a Regione Lombardia, al presidente Attilio Fontana, all’assessore Guido Guidesi e al sottosegretario Antonio Rossi per il supporto dimostrato e per aver messo in campo uno strumento utile a migliorare un impianto fondamentale per la nostra comunità”.