Aperte le iscrizioni per il Sanremino 2024: al via la 36esima edizione a Maggianico

Tempo di lettura: 2 minuti

L’edizione 2024 del Sanremino avrà luogo nella serata di sabato 14 settembre presso l’Oratorio di Maggianico

Vincitrice l’anno scorso è stata Diana Ji, con il brano “Meraviglioso Amore Mio” di Arisa

LECCO  – Puntuale come ogni anno, torna il Sanremino, storica competizione canora di Maggianico, tra le più longeve del territorio lecchese, giunta alla sua 36esima edizione. Sono ufficialmente aperte le iscrizioni.

L’edizione 2024 del Sanremino avrà luogo nella serata di sabato 14 settembre presso l’Oratorio di Maggianico (via Zelioli, Lecco). Nel mese di giugno saranno organizzate le selezioni, durante le quali verranno scelti i cantanti che accederanno alla serata di settembre (la data delle selezioni sarà comunicata agli iscritti nei primi giorni di giugno).

Dal 1° al 31 maggio è possibile iscriversi compilando il modulo a questo link o scrivendo a ilsanremino@gmail.com. Chiunque può partecipare: non sono previsti limiti di età e l’iscrizione è gratuita. Proprio come il “vero” Sanremo, sono accettate solamente canzoni in
italiano. Il regolamento completo della gara è consultabile sulle pagine Instagram e Facebook del Sanremino.

Anno dopo anno, il Sanremino si è affermato nel panorama lecchese, attirando ogni anno decine di cantanti provenienti dal territorio lecchese ma anche dalle province circostanti. Vincitrice dell’ultima edizione è stata Diana Ji, con il brano “Meraviglioso Amore Mio” di Arisa.

Il Sanremino, nato il 30 giugno 1987, è oggi parte integrante della Festa Rionale di Maggianico, istituita in ricordo del voto a San Rocco. Durante l’epidemia di colera del 1836 il popolo di Maggianico fa un voto a San Rocco, per chiedere la fine dell’epidemia; ancora oggi questo voto è osservato e ricordato nel mese di settembre, con una processione che conclude la Festa del quartiere.

Per ulteriori informazioni o integrazioni: Carlo Brivio | Tel 334 9184401

Advertisement