Teleriscaldamento, dal 29 aprile al via gli scavi in Piazza Mazzini

Tempo di lettura: < 1 minuto
teleriscaldamento
foto archivio

Oggi lavori al via in via Appiani tra via Pizzi e Corso Martiri

LECCO – Le opere di posa della rete del teleriscaldamento nella città di Lecco proseguono simultaneamente lungo via Tito Speri e corso Martiri della Liberazione.

Su Corso Martiri della Liberazione, dove resta attivo il senso unico di marcia dal civico 48 in direzione di piazza Manzoni, le opere saranno completate il 27 aprile,

Cantiere da oggi, giorno 22 aprile, in via Appiani, in cui è stato necessario introdurre il divieto di circolazione, nel tratto tra via Pizzi e corso Martiri, salvo residenti e eventuali mezzi di soccorso; lavori fino all’ultima settimana di maggio.

Nei prossimi mesi, le attività continueranno, oltre che su via Appiani, lungo via Pizzi, al fine di completare il collegamento con quanto già posato su via Amendola, e sulle vie Trieste, Aspromonte e Caprera fino a via Leonardo da Vinci.

Dal 29 aprile un nuovo lotto di scavi interesserà piazza Mazzini nel tratto ricompreso fra le vie Cattaneo a Piazza Manzoni, per poi continuare in Piazza Manzoni e nel Controviale di Viale Dante andando a raccordarsi con la rete già posata nell’estate scorsa all’altezza di Via Cairoli.

Al lavoro da mercoledì anche in via Badoni, senza interessare la circolazione viabilistica visto che si lavorerà nelle aree parcheggio; opere sino alla fine di aprile.

Ulteriori e specifiche informazioni sono a disposizione al numero verde 800.077.464, alla casella info@acinqueenergygreenway.it e al sito acinquecalore.it.

 

Advertisement