Treni. Lunedì 22 aprile sciopero del trasporto ferroviario

Tempo di lettura: < 1 minuto
Treni_treno_trenord_20230520
(foto archivio)

Agitazione di Orsa e Uiltrasporti, previste ripercussioni sul servizio regionale, suburbano, aeroportuale

Nelle fasce orarie 6-9 e 18-21 viaggeranno i treni indicati nella lista dei servizi garantiti

LECCO – Dalle ore 3 di lunedì 22 alle ore 2 di martedì 23 aprile le organizzazioni sindacali Orsa e Uiltrasporti hanno indetto uno sciopero che, per l’intera giornata di lunedì, avrà ripercussioni sulla circolazione dei treni regionali, suburbani e dei collegamenti aeroportuali Malpensa Express e S50 Malpensa Aeroporto-Bellinzona. Le corse potranno subire variazioni e cancellazioni.

La mattina viaggeranno i treni con partenza prevista dopo le ore 6 e arrivo a destinazione entro le ore 9; la sera circoleranno i treni con partenza dopo le ore 18 e arrivo a destinazione entro le ore 21. L’elenco dei treni garantiti è disponibile al link trenord.it/trenigarantiti.

Saranno previsti autobus sostitutivi, senza fermate intermedie, per le corse del servizio aeroportuale non effettuate tra Milano Cadorna (da via Paleocapa, 1) e Malpensa Aeroporto e tra Stabio e Malpensa Aeroporto. Prima di mettersi in viaggio, si raccomanda ai passeggeri di verificare su trenord.it e App le informazioni relative alle corse di proprio interesse e di prestare attenzione agli annunci sonori nelle stazioni.

Advertisement