A Civate via alla consegna delle mascherine, realizzate anche dalla parrocchia

Tempo di lettura: 1 minuto

Inizia la distribuzione gratuita delle mascherine a Civate

Diverse sono state realizzate dalle volontarie della parrocchia

CIVATE – Un minimo di quattro mascherine gratuite per ogni famiglia: sembra poco eppure, guardando altrove sul territorio, è un ottimo risultato quella che l’amministrazione comunale di Civate è riuscita a concretizzare, con l’aiuto anche della parrocchia.

E’ grazie al lavoro delle volontarie parrocchiane, infatti, che sarà consegnata ad ogni famiglia una mascherina in cotone lavabile che va ad aggiungersi ad una mascherina chirurgica e alle mascherine usa e getta Tnt due per ogni componente della famiglia.

Alla distribuzione delle mascherine, che saranno consegnate direttamente al domicilio, provvederà il Comune, avvalendosi del supporto della Protezione Civile e di altri volontari.

“Inoltre sono state acquistate dal Fondo della Comunità di Civate spiega il sindaco Angelo Isella – due mila mascherine protettive FFP2 che verranno messe a disposizione delle aziende di Civate che ne faranno richiesta. Insieme alle mascherine sarà anche consegnato un rametto di ulivo benedetto dal parroco don Gianni. Stiamo uniti per il bene di tutti perché insieme siamo una forza. Il ‘dopo’ saremo ancora noi”.