A Valmadrera una camminata per ricordare la piccola Annapia

Tempo di lettura: 2 minuti
camminata valmadrera annapia

L’iniziativa è organizzata dai Comitati Genitori dell’Istituto Comprensivo

Con i fondi raccolti si potranno posizionare nuovi giochi in un parco della città

VALMADRERA – “Camminiamo insieme per le vie di Valmadrera”, è questo il titolo della bella iniziativa organizzata dai Comitati Genitori dell’Istituto Comprensivo Statale Valmadrera (scuole materne, elementari e medie) per raccogliere fondi per giochi da posizionare in un parco della città. L’iniziativa nasce per ricordare Annapia Zampaglioni, tragicamente mancata lo scorso anno, e donare ai più piccoli e alle loro scuole momenti di felicità attraverso il gioco.

La camminata, che partirà il prossimo 4 maggio alle ore 14 dal piazzale del mercato di Valmadrera, vedrà coinvolti gli alunni delle scuole materne, elementari e medie della nostra città. Numerose le associazioni del territorio che hanno voluto dare il loro contributo. In particolare hanno aderito Aido, Amici della Calabria e del Sud, Amici di Parè, Avis, Banca del Tempo Valmadrera, La Fortezza, Gruppo Scout Cngei, oltre al Comitato Genitori e l’immancabile sostegno del Comune di Valmadrera.

I partecipanti percorreranno le vie di Valmadrera fino all’area a lago di Parè dove troveranno numerose sorprese ad attenderli. In particolare Aido, Amici di Parè, Amici della Calabria e del Sud e Avis offriranno la merenda a tutti i partecipanti, Banca del Tempo donerà a chi si avvicinerà ai proprio stand quaderni commemorativi e spillette, mentre gli Scout monteranno una tenda e realizzeranno attività coinvolgenti per grandi e piccini.

E non è tutto, perché, alle 16.30, gli animatori de “La Fortezza” e gli Sbandieratori di Avigliana realizzeranno evoluzioni e coreografie colorate e coinvolgenti. Tutte le attività hanno ricevuto l’importante sostegno di alcune aziende, in particolare di Sigma Valmadrera, Sodexo e Fitzcarraldo-lavoro in acrobatico.

“Un grazie particolare alle scuole pubbliche di Valmadrera e alla maestra Mariella Lupone per il concreto aiuto nella realizzazione della iniziativa. Un pomeriggio che crediamo sarà divertente e utile al tempo stesso. Un modo per unire il camminare insieme al ricordo, e la beneficenza con l’incontro dell’associazionismo locale”.

camminata valmadrera

Advertisement