Basket Lecco sconfitto dall’Erogasmet: addio playoff

Tempo di lettura: 2 minuti

Dipendeva solo delle sue forze, bastava una vittoria in casa contro l’Erogasmet Crema e l’obiettivo playoff sarebbe stato centrato in pieno, ma la serata è andata storta e il Basket Lecco resta fuori proprio all’ultima giornata.

Il sogno dei lecchesi è durato un solo quarto, dove la squadra locale vinceva 13 a 12, grazie a un buon periodo di Meroni e una buona prestazione di Bassani, ma già nel secondo periodo, alcuni giocatori si sono caricati di falli (Tosettie Negri) condizionando l’andamento della gara, circostanza che ha permesso ai cremaschi di allungare nel risultato, finendo 34 a 27 il secondo quarto.

La squadra ospite è rientrata in campo dopo l’intervallo convinta di portare a casa i due punti fondamentali per un posto nei playoff e ci è riuscita perfettamente allungando ancora grazie a una serie di rimbalzi offensivi che lasciano “fuori gioco” i difensori lecchesi, arrivando al massimo vantaggio (+12) alla fine del terzo periodo.

Paduano e Dell’Aquila tentano la riscossa riportando il risultato a meno 4 a un minuto della fine, ma non riescono a concludere un paio di azioni allo scadere regalando la vittoria, i due punti e il passaggio ai playoff ai cremaschi.

Il Basket Lecco finisce al nono posto in classifica, con 27 partite giocate, tredici vinte e quattordici perse, 1989 i punti fatti, 1948 quelli subiti.

I tabellini della partita contro l’Ergosmet Crema

BASKET LECCO: 
Tosetti 5 (0/3, 1/2), Milan (0/1, 0/1), Meroni 9 (3/7, 0/2), Negri 9 (3/4, 1/3), , Bassani 12 (6/18); Paduano 8 (1/3, 2/5), Todeschini, Fracassa 4 (0/1, 1/2), Vendramini 2 (1/2, 0/4), Dell’Aquila 7 (2/4, 0/1).
All.: Pilotti

EROGASMET CREMA: 
Degli Agosti 8 (3/4), Rossetti 11 (2/4, 1/5), Marchetti 4 (1/10, 0/2), Chiari (0/2), Denti 15 (5/11); Vacchelli 11 (1/2, 0/3), Marelli 5 (1/10, 1/3), Ciocca 9 (4/9), Vailati ne, Vho ne.
All.: Galli

Advertisement