Calcio Serie C. Lecco chiamato al riscatto contro l’AlbinoLeffe

Tempo di lettura: 2 minuti
Foto Sandro Menegazzo
Foto Sandro Menegazzo

Presentato l’ultimo acquisto Cristian Bunino

Foschi: “Difficile spiegare il diverso rendimento tra casa e trasferta”

LECCO – Trascorsi due giorni dalla sconfitta di Mantova, per la Calcio Lecco è nuovamente vigilia di campionato. Domani sera – calcio d’inizio alle 18 al “Rigamonti-Ceppi” i blucelesti ospiteranno l’AlbinoLeffe, formazione attualmente nel limbo di metà classifica e in cerca di punti per candidarsi alla corsa playoff.

Nella giornata odierna la società di via Don Pozzi ha inoltre ufficializzato l’arrivo all’ombra del Resegone di Cristian Bunino. L’attaccante classe ’96 è stato prelevato a titolo temporaneo dalla Pro Vercelli; Bunino, cresciuto nelle giovanili proprio della Pro Vercelli oltre che della Juventus, ha esordito tra i professionisti in Serie B con la maglia della Pro Vercelli prima e quella del Livorno poi. Oltre a queste casacche ha vestito i colori della Juventus Next Gen, del Siena, della Fermana e dell’Alessandria. I suoi numeri parlano di 240 presenze tra i professionisti, impreziosite da 40 gol e 14 assist.

Cristian Bunino (credit foto Calcio Lecco 1912)
Cristian Bunino (credit foto Calcio Lecco 1912)

La conferenza stampa pre partita

Nel consueto appuntamento con la stampa alla vigilia del match di domani, mister Foschi ha voluto ringraziare la proprietà per gli sforzi compiuti in sede di mercato invernale: “Sono molto felice dell’arrivo di Bunino, penso che si potrà dare già una mano nella gara di domani. Ringrazio la società per i sacrifici fatti in quest’ultima sessione di mercato. Per quanto riguarda il rendimento dei ragazzi, fatico a trovare una spiegazione al diverso rendimento tra casa e trasferta ma sono convinto che con la giusta mentalità possiamo fare grandi prestazioni”.

Dando infine uno sguardo al quadro completo della sesta giornata di ritorno, la prima sfida in programma domani è quella delle 14.30 tra il Pordenone capolista e il Renate.

Alle 18.00 si giocheranno tutti i restanti match: FeralpiSalò-Padova, L.R. Vicenza-Novara, Pergolettese-Juventus Next Gen, Piacenza-Sangiuliano City, Pro Sesto-Mantova, Pro Vercelli-Pro Patria, Trento-Arzignano Valchiampo, Virtus Verona-Triestina, oltre a Lecco-AlbinoLeffe.

Advertisement