Ck Rivabella. Splendido bronzo per Luca Riva nella gara nazionale in Svizzera

Tempo di lettura: 4 minuti
Luca Riva in azione
Luca Riva in azione

Week-end nel Canton Ticino per la squadra del presidente Claudio Bettinazzi

Prestazione in chiaroscuro per Lorenzo Corti ancora in corsa per un posto nella squadra nazionale

LECCO – Trasferta in Svizzera, nel Canton Ticino, per il Canoa Kayak Rivabella di Lecco che ha partecipato alla gara nazionale (classica e sprint) organizzata dal Gruppo Canoisti Ticinesi e valevole anche come 2^ gara di selezione per la squadra azzurra Junior e Senior che parteciperà alle gare di Coppa del Mondo e ai Campionati Europei.

Canoa_Kayak_Rivabella_20240512

La gara classica (6 km) si è disputata sul fiume Moesa mentre la sprint sul Ticino, entrambe si sono rivelate gare tecniche e, proprio per questo motivo, i tecnici federali hanno deciso di utilizzarla come gara di selezione.

Canoa_Kayak_Rivabella_20240512

I risultati della discesa classica

Per quanto riguarda i risultati della classica, nella categoria Under 14 (in Svizzera le categorie si chiamano in maniera diversa), Marilù Brambilla ha vinto facendo segnare un tempo notevole, il migliore fino alla categoria Under 18 compresa. Nella U14 maschile vince Massimo Bettinazzi, 3° Pietro Mechilli e 5° Pietro Corti. Nella U16 6° Riccardo Rosa, nella U18 Iacopo Brambilla è 8°.

Luca Riva, a destra, sul terzo gradino del podio
Luca Riva, a destra, sul terzo gradino del podio

Nella U35 (Senior) prestazione maiuscola di Luca Riva che conquista il 3° posto, l’atleta lecchese si sta facendo notare e per lui questo è il secondo podio della stagione in una gara nazionale. Giornata storta, purtroppo, per Lorenzo Corti (atleta del giro della nazionale) che non è andato oltre il 10° posto; al 18° posto chiude Matteo Pasquale. Nella Over 35, infine, 5° posto per Claudio Bettinazzi.

Canoa_Kayak_Rivabella_20240512

I risultati della gara sprint

Gli atleti erano chiamati ad affrontare due manches di qualifica più la manche finale su una rapida piuttosto tecnica. Nella Under 14 Marilù Brambilla conferma il primo posto, al maschile bissa il successo anche Claudio Bettinazzi, 3° Pietro Mechilli e 6° Pietro Corti. Nella Under 16 al 6° posto Beatrice Bettinazzi, al maschile 5° Riccardo Rosa. Iacopo Brambilla è 7° nella Under 18. Nella Under 35 Lorenzo Corti riscatta la prestazione opaca della giornata precedente e chiude al 4° posto (2° degli italiani); 10° Luca Riva e 15° Matteo Pasquale. Nel C2 Luca Riva e Massimiliano Valsecchi hanno chiuso al 6° posto. Nella Over 35 Claudio Bettinazzi conferma il 5° posto della classica.

Canoa_Kayak_Rivabella_20240512

Chiudiamo con i risultati della gara a squadre dove, nell’Under 18, Massimo Bettinazzi, Pietro Mechilli e Marilù Brambilla conquistano l’argento, seguiti al 3° posto da Iacopo Brambilla, Riccardo Rosa e Beatrice Bettinazzi. Nella categoria Under 35 medaglia di bronzo per Lorenzo Corti, Luca Riva e Matteo Pasquale.

Canoa_Kayak_Rivabella_20240512

I selezionati per la squadra azzurra

Al termine della gara di selezione ci sono 3 atleti che si giocano sul filo dei centesimi i due posti restanti per far parte della squadra nazionale, tra questi c’è anche il nostro Lorenzo Corti. Ancora i giochi non sono fatti, tanto che sono stati convocati tutti al raduno che si terrà da giovedì a domenica a Bratislava in Repubblica Ceca. L’appuntamento sarà fondamentale per capire se il lecchese potrà vestire la maglia azzurra.

Advertisement