Paolo Bonanomi e Martina Brambilla vincono il 10° Adelfio Spreafico

Tempo di lettura: 3 minuti

241 gli atleti ai nastri di partenza della tradizionale gara di corsa in montagna

Mattinata di sole e organizzazione perfetta dei Falchi Lecco, apprezzato anche il nuovo tracciato

LECCO – Paolo Bonanomi dei Falchi Lecco vince la 10^ edizione del trofeo Adelfio Spreafico, stoppando le lancette del cronometro sul tempo di 49’26”.
Al secondo posto Fabio Bazzana (Recastello Radici Group) con il tempo di 50’41”. A chiudere il podio Lorenzo Beltrami (Falchi Lecco) terzo, al traguardo con il tempo di 50’45”.

Nella classifica femminile la vittoria è andata a Martina Brambilla (Vam Race) che ha chiuso la gara con il tempo di 1h01’03”; al secondo posto Daniela Rota (Team WAA) al traguardo in 1h05’03” e al terzo Chiara Fumagalli (I Bocia Verano Brianza) con il tempo di 1h06’52”.

Il vincitore Paolo Bonanomi intervistato a fine gara da Gianluca Cine Corti speaker della kermesse sportiva

“E’ da quando sono entrato nei Falchi che sognavo di vincere”, ha commentato subito dopo aver tagliato il traguardo Paolo Bonanomi l’atleta dei Falchi di Lecco.

Da sinistra Paolo Bazzana (Recastello radici Group) 2°, Paolo Bonanomi (Falchi Lecco) 1°, Lorenzo Beltrami (Falchi Lecco) 3°. Primo da destra, l’imprenditore Sandro Morganti della Kapriol Morganti sostenitore e main sponsor dell’Asd Falchi di Lecco

L’ormai tradizionale gara di corsa in montagna targata Falchi Lecco e dedicata al compianto Adelfio Spreafico ha visto la partecipazione di ben 240 atleti che hanno macinato i 7 chilometri e mezzo per 950 metri di dislivello, con partenza da poco sotto il piazzale della partenza della funivia e arrivo in Erna.

Martina Brambilla (Vam Race) prima al traguardo al femminile

Tracciato di gara che è stato modificato nella sua ultima parte, con l’arrivo non più al rifugio Marchett ma alla trattoria Milani. Gli atleti dopo aver raggiunto il pizzo d’Erna hanno percorso un tratto del Sentiero Natura, sfilando davanti al rifugio Marchett per poi risalire verso la trattoria Milani dove è stato piazzato il nuovo traguardo.

Podio Maschile

Soddisfazione da parte del presidente dell’Asd Falchi Lecco, Mauro Esposito: “Il tempo è stato dalla nostra parte. La partecipazione alla gara è stata ampia con ben 271 atleti al via, con il nuovo percorso che pare sia stato apprezzato. Non possiamo che essere soddisfatti. Il mio ringraziamento va a tutti coloro che hanno collaborato alla buona riuscita dell’evento”.

Podio Femminile
Al centro Mauro Esposito presidente dell’Asd Falchi Lecco

LE FOTO DEI PROTAGONISTI

CLASSIFICA GENERALE

 

 

CLASSIFICA SOCIETA’

Advertisement