Pallamano, il Salumificio Riva Molteno vince a Salerno

Tempo di lettura: 2 minuti

Successo nella penultima partita della stagione regolare del campionato di Serie A Silver

“Tutti i giocatori scesi in campo hanno dato il loro contributo per questa importante vittoria”

SALERNO – Il Salumificio Riva Molteno targato mister Gagliardi, vince 25 – 27 sul campo del Genea Lanzara a Salerno. Penultima partita della stagione regolare del campionato di Serie A Silver. Vittoria importantissima dopo due sconfitte e la squadra di Molteno, si conferma al momento al quinto posto nella classifica generale.

Un match molto difficile, con i locali che hanno giocato con grande intensità, cercando sino alla fine di poter superare la squadra lecchese. Da segnalare che in casa Molteno, non è sceso in campo a scopo precauzionale il bomber Bernachea.

La cronaca della partita, inizia con i locali che partono subito forte con il punteggio che segna 2-0. Durante il primo tempo la partita continua punto a punto, quando il Salumificio Riva Molteno trova un importante gap di 1-5, concludendo la prima parte del match sul punteggio di 11-15.

Nella ripresa il San Giorgio Molteno allunga il gap portandosi anche sul + 7 (13-20). Partita che sembra conclusa, ma con un cambio tattico di mister Maione, la partita si riapre nuovamente ed il gap per la squadra moltenese si porta prima 20-24 ed al 55′ il match si apre nuovamente: 24-25.

Un rigore per la squadra campana può riaprire definitivamente il match, ma ci pensa Gabriele Randes ad effettuare una splendida parata ed un sontuoso Alessandro De Angelis (miglior realizzatore della partita con 8 gol) che chiude definitivamente la partita con una doppietta nel finale.

Da sottolineare l’importante supporto fornito dai giocatori Redaelli, Garroni e Campestrini che hanno fornito solidità ed esperienza alla squadra moltenese.

“E’ molto difficile venire su questo campo a vincere – continua nel post partita il Direttore Sportivo moltenese, Matteo Somaschini – Il Lanzara ha espresso una buona pallamano e non ha mai mollato. Il Molteno si è presentato a questa gara con alcune assenze importanti, tra cui quella di Bernachea e di altri giocatori acciaccati. Ma quello che contava è stato che tutti i giocatori scesi in campo hanno dato il loro contributo per questa importante vittoria. Da rimarcare l’ottima prova del nostro portiere Randes, che ha fatto delle splendide parate, insieme ad Alessandro De Angelis miglior realizzatore del match, ed autore di una prova maiuscola. Ora cercheremo di recuperare le forze, per giocare l’ultima partita della regular season sabato prossimo al PalaSangiorgio contro Teramo. Qui ci giocheremo l’ultima possibilità di poter riconquistare il quarto posto nella classifica generale”.

Salumificio Riva Molteno: Donadello, Garroni 4, Redaelli 5, Galizia, Bonanomi 2, Riva Sa.1, Colombo 1, Cuzzupè, Bernachea, Riva St.2, De Angelis 8, La Rocca, Campestrini 4, Randes.

 

Advertisement