Pallamano, il Salumificio Riva Molteno vince la Gara 2 contro il Romagna

Tempo di lettura: 3 minuti
Samuele Riva

La squadra moltenese si aggiudica i play-off promozione per il secondo turno

“Il Molteno è stato impeccabile, giocando da grande squadra, meritando il passaggio alla semifinale”

MOLTENO – Il Salumificio Riva Molteno targato mister Danilo Gagliardi, vince la Gara 2 contro il Romagna con il risultato finale di 33 – 21 e si aggiudica i play-off promozione per il secondo turno dove affronterà la squadra marchigiana del Camerano.

Dopo la vittoria ottenuta ad Imola, il Molteno, voleva chiudere i giochi per quanto concerne il passaggio del turno, obbiettivo conquistato con grande merito. La partita si è conclusa 33-21 dopo che i primi trenta minuti di gioco, si erano conclusi sul 13-7. Un inizio di match abbastanza equilibrato, con i locali che mantengono una-due reti di vantaggio. Nel finale del primo tempo sul 9-7, la squadra di Danilo Gagliardi, infila un parziale di 4-0 (con doppiette personali di Campestrini e Bonanomi) chiudendo la frazione sul 13-7.

Nella ripresa il Molteno ha un leggero calo e permette al Romagna di portarsi sul -2 (18-16 al 42′). Da qui in avanti, però, esce il potenziale della squadra lecchese. Salgono in cattedra i vari Davide Campestrini, Giacomo Redaelli ed uno strepitoso Riccardo Bonanomi (miglior realizzatore del match con 8 gol). Il portiere Gabriele Randes incornicia una serata da “miglior giocatore” e diventa protagonista tra i pali, con il Salumificio Riva Molteno che infila un parziale di 7-0, ed il team di casa si porta sul +10 (28-18), chiudendo definitivamente la partita e concludendo il match sul punteggio finale di 33-21. Da rimarcare anche il ritorno in campo di Tomas Bernachea, fermo ormai da un mese per un infortunio.

Il Molteno passa al secondo turno, e sabato 18 maggio, affronterà al PalaSangiorgio il Camerano, formazione che ha vinto la gara di ritorno contro Genea Lanzara (39-18). La gara di ritorno verrà disputata in terra marchigiana giovedì 23 maggio, ed eventuale “bella”, sabato 25 maggio. La vincente salirà direttamente nel massimo campionato italiano di Serie A Gold.

Il commento del Direttore Sportivo Matteo Somaschini nel post partita: “Gara quasi perfetta da parte dei ragazzi, tranne un piccolo calo nel secondo tempo, situazione che ha permesso agli ospiti di rientrare in partita. Il Molteno è stato impeccabile, giocando da grande squadra, meritando il passaggio alla semifinale. Tutti bravi e contenti di aver rivisto in campo Tomas Bernachea pedina importante per Molteno nelle prossime sfide contro Camerano. Molto bene Randes tra i pali, ed una nota di merito a Giacomo Redaelli che ancora una volta ha preso in mano la squadra nei momenti difficili, così come ha fatto, Davide Campestrini che ha realizzato gol importanti nel ruolo di pivot. Da rimarcare anche la serata perfetta di Riccardo Bonanomi, miglior realizzatore del match. Devo dire che mister Gagliardi ha preparato molto bene questa sfida, ed i ragazzi, hanno risposto alla grande. Adesso ci prendiamo qualche giorno di pausa, soprattutto sul piano mentale per poi prepararci al meglio e con grande entusiasmo, la sfida con Camerano che vale l’intera stagione”.

Salumificio Riva Molteno: Donadello, Garroni 1, Redaelli 4, Galizia, S. Colombo, Bonanomi 8, St. Riva, L. Colombo 4, Cuzzupè 2, Bernachea 5, Sam. Riva 1, Crippa 1, De Angelis 2, Larocca, Campestrini 4, Randes.

 

Advertisement