Pallamano, Molteno vince contro Teramo e conquista il quarto posto

Tempo di lettura: 3 minuti
Stefano Riva

Conclusa la Stagiona Regolare del Campionato di Serie A Silver

“Soddisfatti di aver centrato il quarto posto in classifica”

MOLTENO – Doppio obbiettivo raggiunto da parte della squadra di Pallamano Salumificio Riva Molteno, con la formazione di mister Danilo Gagliardi che conquista la vittoria contro il Lions Teramo per 37-26 (primo tempo 16-11), e con la conseguente sconfitta del Romagna sul campo dell’Enna, il team lecchese conquista il quarto posto nella stagione regolare del campionato di Serie A Silver.

I due punti conquistati dai locali, permetto al San Giorgio Molteno di raggiungere in classifica la formazione romagnola, ma con una miglior differenza reti negli scontri diretti, conquista la quarta posizione nella classifica finale. Si parte sabato sera, 27 aprile, con gara 1 ad Imola, mentre gara 2 ed eventuale bella, si giocheranno al PalaSangiorgio giovedi 2 maggio e sabato 4 maggio.

Ritornando all’ultima sfida del girone di ritorno del campionato di Serie A Silver, la partita inizia in equilibrio sino al 4-4. Il Salumificio Riva Molteno decide di alzare il ritmo al match, trovando un gap di 8-3. Il primo tempo si conclude 16-11. La partita non è mai in discussione, con i padroni di casa, che arrivano a portare il massimo vantaggio sul +14 (33-19). Vittoria netta e meritata per Molteno con Teramo che purtroppo con questa sconfitta, retrocede in Serie A Bronze. Da segnalare inoltre, l’infortunio, capitato al portiere e vice capitano moltenese Lorenzo Beretta, protagonista di belle parate, a cui la società e tutta la squadra augurano una pronta guarigione.

Soddisfatti di aver centrato il quarto posto in classifica. Per quanto concerne la sfida contro Teramo, la partita è andata come ci aspettavamo. Siamo sempre stati davanti, con grande tranquillità, e devo rimarcare, come nella ripresa, la squadra ha anche aumentato il ritmo, il pressing, la concentrazione. Un segnale molto importante in vista dei play off. Tengo inoltre a rimarcare la grande prestazione fornita da Alessandro De Angelis, miglior realizzatore con 11 reti, e dei nostri portieri, in particolare Randes e Beretta. Siamo rammaricati per l’infortunio durante una parata di Lorenzo Beretta, speriamo che possa tornare presto ed essere con noi nelle prossime sfide dei play off. Molto bene inoltre Giacomo Redaelli, che oltre ad essere un ottimo tiratore, ha fornito dei passaggi ed assist di grande livello. Una nota di merito anche al giovane diciottenne Stefano Riva, giocatore mancino del vivaio moltenese, che ha realizzato cinque splendidi gol. Chiudiamo al meglio la stagione regolare – conclude Somaschini – raggiungendo il quarto posto, che ci permetterà di giocare le partite decisive davanti al nostro splendido pubblico del PalaSangiorgio. Da lunedì inizieremo a preparare le prossime sfide contro Romagna”.

Salumificio Riva Molteno: Donadello, Garroni 4, Redaelli 8, Galizia, S. Colombo, St. Riva 5, L. Colombo 1, Cuzzupè 2, Sam. Riva, Crippa 1, De Angelis 11, Beretta, Marzocchini 1, Larocca 1, Campestrini 3, Randes.

Classifica: Camerano 39 pti,  Publiesse Chiaravalle e Tecnocem San Lazzaro 29, Salumificio Riva Molteno e Romagna 28, Metelli Cologne 25, Orlando Haenna 22, Genea Lanzara 20, Verdeazzurro 16, Campus Italia 11, Re Borbone CUS Palermo 10, Lions Teramo 7.

Play off promozione: Camerano – Lanzara;  San Lazzaro – Enna; Chiaravalle – Cologne; Molteno – Romagna

 

 

 

 

 

Advertisement