A Olginate, domenica, torna la gara sprint organizzata dal Canoa Kayak Rivabella

Tempo di lettura: 2 minuti
Ck Rivabella gara Olginate
La squadra del Ck Rivabella al termine dell'edizione 2023

A partire dalle 10.30 la competizione nella zona della diga di Olginate

Iscritte 22 società prevalentemente della Lombardia, ma sono presenti anche atleti da Veneto, Piemonte ed Emilia Romagna

LECCO – E’ in programma per domenica 14 aprile la gara regionale di canoa sprint organizzata dal Canoa Kayak Rivabella di Lecco. Si tratta della 2^ edizione della gara che vede impegnata la società del presidente Claudio Bettinazzi che quest’anno sarà valida per l’assegnazione del titolo regionale sprint per le categorie Junior e Senior.

Il tracciato è quello dello scorso anno: si partirà pochi metri a valle della diga di Olginate e si potrà seguire l’intera gara dal lungolago del paese. Dalle ore 9.15 alle 10.15 sono in programma le prove ufficiali, dalle 10.30 il via alla gara (due manches con somma dei tempi) che si concluderà intorno alle 14.30.

Iscritte 22 società provenienti prevalentemente dalla Lombardia, ma sono presenti atleti anche da Veneto, Piemonte ed Emilia Romagna, sono circa 150 i partenti: “C’è stata un po’ di apprensione fino alle scorse ore poiché il livello alto del fiume rendeva complicato trovare un punto per entrare in acqua con le canoe – ha detto il presidente del Ck Rivabella Bettinazzi -. Adesso la situazione si è normalizzata e tutto può svolgersi regolarmente”.

Sarà sicuramente una bella vetrina per uno sport poco conosciuto ma spettacolare come la canoa fluviale.

Locandina gara canoa

Advertisement