Trail. Presentata la 4^ edizione della Barabina Run. Si corre l’8 ottobre

Tempo di lettura: 3 minuti
Barabina Run 2022 la presentazione
Cascina Don Guanella: la presentazione della Barabina Run 2022. Da sinistra Cadel Evans, Don Agostino Frasson e Gianluca Castelnuovo

A Cascina Don Guanella, tra gli ospiti, il campione di ciclismo Cadel Evans

Iscrizioni aperte da venerdì 15 luglio sul sito kronoman.net

VALMADRERA – E’ stata presentata questa sera, giovedì, nello splendido contesto di Cascina Don Guanella, in Piazza Rossé a Valmadrera, la quarta edizione della Barabina Run, la gara di corsa in montagna diventata un punto di riferimento per i runners lecchesi e non solo. La data da segnare in rosso sull’agenda è quella dell’8 ottobre.

A presentare la gara, giunta quest’anno alla sua quarta edizione, è stato lo speaker ufficiale della manifestazione Gianluca Castelnuovo, affiancato dal cuore pulsante di Cascina Don Guanella, Don Agostino Frasson, e dal campione di ciclismo su strada e di mountain bike, Cadel Evans, da sempre molto vicino ai progetti sostenuti dalla Cascina.

Barabina Run 2022 la presentazione

La presentazione

Il primo a prendere la parola è stato Castelnuovo, il quale ha tenuto a sottolineare la tradizione che si sta creando intorno alla corsa: “Quella di sabato 8 ottobre sarà la quarta edizione della Barabina Run; possiamo dire che questa gara sta diventando un una realtà importante nel panorama delle corsa in montagna del territorio lecchese e non solo. Anche durante il periodo della pandemia la macchina organizzativa non si è fermata, riuscendo a realizzare comunque la manifestazione; l’intento ora è quello di consolidare al meglio quanto di buono è stato seminato negli anni passati”.

Microfono poi a Don Agostino che ha tenuto a spendere parole importanti per gli amici e i sostenitori della Barabina Run: “Sono molto felice dell’affetto dimostrato da sempre più persone nei confronti di Cascina Don Guanella. Tengo a ringraziare gli sponsor e le fondazioni che sostengono i nostri progetti; in particolare la Fondazione Mediolanum e la famiglia Doris che rappresentano un partner fondamentale per la Barabina Run”.

Barabina Run 2022 la presentazione
oppo_1058

Dopo Castelnuovo e Don Agostino è stata la volta di Cadel Evans, il quale è stato inoltre il padrino della prima edizione della Barabina Run: “E’ sempre un grandissimo piacere tornare a Cascina Don Guanella; ogni volta mi stupisco della bellezza di questo luogo e delle persone che lo vivono. Qui nascono e crescono progetti importanti, penso sia lo spirito che anima la Cascina ad attirare così tante persone verso di lei”.

A chiudere gli interventi, quello del Sindaco di Valmadrera Antonio Rusconi: “Ringrazio Don Agostino dell’ospitalità, oltre a tutti i volontari e gli sponsor che anche quest’anno hanno deciso di dare il loro contributo per lo svolgimento della Barabina Run. Infine voglio ringraziare Cadel Evans che è sempre molto sensibile verso questa nostra splendida realtà, dimostrando di essere un campione non solo nello sport”.

Barabina Run 2022 la presentazione
oppo_1026

Dati tecnici e pacco gara

Per quanto concerne il percorso della gara, anche per l’edizione 2022 viene confermato il tracciato da 8,5 km con un dislivello positivo di 800 metri. Le iscrizioni, da effettuarsi sul sito kronoman.net, apriranno venerdì 15 luglio per poi chiudersi giovedì 6 ottobre.

Il pacco gara infine è ancora in via di definizione ma prevederà certamente i prodotti a kilometro zero di Cascina Don Guanella, tra cui la tradizionale birra artigianale “Barabina”.

 

Advertisement