Calcio. La Juniores del Costamasnaga festeggia la vittoria del campionato

Tempo di lettura: 2 minuti
Juniores Costamasnaga Calcio

Il Costamasnaga si aggiudica il campionato provinciale Under 19

Sala: “Sono un gruppo fantastico, c’è grande gioia da parte della società”

COSTAMASNAGA – “Sono felicissimo per la vittoria e per questo gruppo meraviglioso che si è creato quest’anno. È il mio primo successo da presidente e sono orgoglioso per lo straordinario lavoro che è stato fatto”. Queste le entusiaste parole di Roberto Sala presidente del Costamasnaga dopo che la squadra della Juniores ha conquistato il campionato provinciale Under 19.

Un gruppo unito che sul campo ha dimostrato, a suon di risultati, di essere una spanna sopra a tutti. Infatti, i grigiorossi hanno chiuso il campionato con 27 vittorie su 29, un pareggio e una sconfitta. Inoltre, i ragazzi lecchesi hanno in assoluto la miglior difesa della categoria, solo 20 reti subite in tutta la stagione, e hanno un attacco di tutto rispetto con 113 gol segnati.

Il Costa ha, così, chiuso a quota 82 punti con sette lunghezze di vantaggio sui rivali del Galbiate conquistando la promozione. Una grande soddisfazione anche per il mister, Andrea Pirani, che ha commentato il successo dei suoi ragazzi: “Se lo sono meritato per quello che hanno fatto durante tutto l’anno. Il grande impegno negli allenamenti ha pagato e risultati sono arrivati sin da subito.”

“In casa siamo rimasti imbattuti ed anche oggi abbiamo vinto una partita importante, senza prenderla sotto gamba come si poteva pensare. Per l’anno prossimo vedremo se riusciremo a fare la squadra perché molti di loro non avranno più l’età adatta per competere in questa categoria, quindi si potrebbe pensare ad imbastire una squadra per la Primavera”.

Infine, il capitano Davide Contarino racconta che proprio grazie al gruppo che si è creato sono riusciti a vincere: “Con alcuni giochiamo insieme da anni, altri invece sono nuovi ma abbiamo trovato subito il modo per fare amicizia fuori dal campo, questo è importantissimo. Quest’anno è stata una grande annata in cui abbiamo dato tutto ed è arrivato un grande per traguardo per noi e la società.”

Advertisement